Audio Technica ATH-A900X: Recensione e Prezzo

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Pur essendo lontane dalla perfezione, le Audio Technica ATH-A900X sono delle ottime cuffie per avventuarsi nel mondo audio di fascia alta. La qualità costruttiva è un passo avanti rispetto a molte concorrenti e il comfort è garantito da un sistema innovativo ad ala autoregolabile che non ha, però, soddisfatto le persone con la testa piccola. Le prestazioni musicali sono sorpredenti: il soundstage è incredibilmente ampio per delle cuffie chiuse e la resa è buona su tutta la gamma di frequenze, anche se la colorazione dei medi produce una leggera qualità nasale delle voci e manca un po' di trasparenza e separazione degli strumenti. Considerate le elevate prestazioni, il prezzo (219 euro su Amazon) è più che ragionevole.

4.3

Cuffie Audio Technica ATH-A900X Recensione Over-Ear Prezzi Specifiche

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 5 – 40,000 Hz
Massima potenza in ingresso: 2,000 mW
Sensibilità: 101 dB/mW
Impedenza: 40 ohms
Peso: 350g

Offerta
Audio-Technica ATH-A900X
1 Recensioni
Audio-Technica ATH-A900X
  • Audiophile -quality headphones with aluminum housing

  • Medi pieni e corposi
  • Bassi aumentati, ideali per giochi e film
  • Buon palco sonoro
  • Ottimo comfort

  • Il suono manca di trasparenza
  • Il comfort può essere un problema se si dispone di una testa piccola o stretta


Recensione Completa

Le Audio Technica ATH-A900X si presentano come delle cuffie dinamiche di fascia alta con padiglione chiuso, atte a soddisfare le esigenze degli audiofili. Il design non sarà dei più ricercati, ma queste cuffie vantano una resa sonora di ottima qualità.

Grazie a driver a grande apertura da 53mm, sono in grado di riprodurre un suono in alta fedeltà e sono caratterizzate da bassi presenti, medi ricchi e ben definiti e alti setosi e dettagliati.

Design & Comfort

Le Audio Technica ATH-A900X sono delle cuffie dinamiche con padiglione chiuso e design circumaurale che avvolge completamente l’orecchio. Il design non è molto innovativo, ma la casa ha voluto puntare soprattutto sulla resa sonora.

Per quanto riguarda la qualità costruttiva, queste cuffie sono costruite con materiali di ottima fattura, anche se si tratta in gran parte di plastica. I padiglioni presentano un’imbottitura in memory foam rivestita in pleather, un materiale sintetico simile alla pelle, morbido e confortevole.

Anziché una tradizionale fascia, le A900X utilizzano un innovativo sistema ad ali autoregolabili, progettato per ridurre la forza di serraggio sulla parte superiore della testa. Questo sistema offre una comodità non trascurabile, anche se sarebbe stata preferibile una sospensione più rigida.

Una volta posizionate, le cuffie tendono infatti a scivolare sulle orecchie, il che è fastidioso considerato che questo sistema è già naturalmente molto sensibile ai movimenti dell’utilizzatore. Comunque, sono molto comode tanto da dimenticarsi di averle in testa, una carta vincente per gli utenti più sedentari.

Su un prodotto di questo genere, collocato nella fascia alta, sarebbe stato apprezzabile trovare un cavo rimovibile. Comunque, si tratta pur sempre di un cavo lungo 3 metri di ottima fattura, con un connettore placcato in oro da 3,5 mm ed un adattatore da 6,3 mm in dotazione.

Offerta
Audio-Technica ATH-A900X
audio-technica - Elettronica
299,00 EUR - 49,10 EUR 249,90 EUR

Qualità del suono

Veniamo ora alla qualità del suono. La AT ha sviluppato le ATH-A900X per dar loro una resa molto equilibrata. Ben pochi costruttori possono vantare una risposta in frequenza di questo livello.

Scorrendo le specifiche tecniche, si apprende che tali cuffie usano driver a grande apertura da 53mm, hanno una risposta in frequenza compresa tra 5 e 40.000 Hz e un’impendenza di 40 Ohms. A dispetto di questi dati tecnici, è preferibile affiancarle ad apparecchi di un certo livello e badare alla qualità della sorgente.

Se ben pilotate, le prestazioni sonore delle Audio Technica ATH-A900X sono spettacolari: il suono è ben definito, dinamico, naturale e con una grana finissima, anche se manca un po’ di trasparenza. È molto facile posizionare le sorgenti sonore nello spazio e il soundstage è molto ampio per una cuffia chiusa; proprio il design chiuso gioca un ruolo fondamentale nel trasmettere un’impressione di proiezione e di compressione, oltre che nel garantire l’isolamento acustico dai rumori esterni.

Per quanto riguarda le frequenze, i bassi sono di qualità decente, stretti ma mai gonfi o fangosi, ma la gamma non è estesissima (i bassocentrici potrebbero rimanerne delusi); tuttavia, l’esclusivo Double Air Damping System serve proprio a migliorare la riproduzione dei bassi.

Il punto forte di questa cuffia sono però i medi, molto piacevoli, ben definiti, principalmente neutrali anche se leggermente spinti e con alcune colorazioni nella gamma superiore che influenzano le voci. Gli alti sono energici e dettagliati, ma possono risultare un po’ taglienti con sorgenti mediocri. Le voci sono molto coinvolgenti, calde e ben coese con lo spettro audio.

I generi musicali risaltano un po’ tutti, dalla musica classica all’elettronica, all’acustica, anche se, a causa del basso un po’ leggero, chi ama il rock non deve aspettarsi un grande impatto.

Video Recensione

Offerta
Audio-Technica ATH-A900X
audio-technica - Elettronica
299,00 EUR - 49,10 EUR 249,90 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?