Audio Technica ATH-A550Z: Recensione e Prezzo

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Non si può che dare un ottimo giudizio a questo gioiellino di Audio Technica, azienda che da oltre 50 anni è devota al campo musicale ed offre ai professionisti del campo alta affidabilità e garanzia. Un investimento di poco prezzo ma assolutamente sicuro perché il brand vuole offrire ben due anni di garanzia a tutti i suoi prodotti. Non c'è nessun motivo per cui decidere di dover rinunciare a queste cuffie che offrono tutto l'indispensabile a chi vuole far incontrare la professionalità con l'economia.

3.9

Cuffie Over-Ear Audio Technica ATH-A550Z Recensione Prezzi Specifiche Tecniche

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 5 – 35,000Hz
Sensibilità: 100dB/mW
Impedenza in ingresso: 40 ohms
Massima potenza in ingresso: 1,000mW
Peso netto (senza cavo): 300g

Audio-Technica ATH-A550Z Black Circumaural Head-band headphone -...
2 Recensioni
Audio-Technica ATH-A550Z Black Circumaural Head-band headphone -...
  • Dal design nuovo driver da 53 mm per alta fedeltà audio.

  • Hanno un design unico e irresistibile, un gioiello alla moda nel campo degli accessori musicali
  • Sfruttano le migliori tecnologie giapponesi assemblate manualmente a livello microscopico
  • L'ergonomia delle cuffie permette lunghe sessioni di ascolto, le quali non mettono in secondo piano il comfort
  • Sfruttano una tecnologia ad aria per offrire massima resa ai bassi
  • Hanno un filo anti-groviglio
  • Sono economiche e hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo, garantendo massima professionalità

  • Non sfruttano tecnologia wireless
  • Non sono disponibili in più colori


Recensione Completa

Un cultore della musica non si lascerà sfuggire per nessuna ragione il nuovo prodotto di Audio Technica: le cuffie over-ear ATH-A550Z. E’ inutile dire che si tratta di un prodotto altamente professionale, che offre una grande fedeltà alla musica che si sta ascoltando, lasciando immaginare di essere proprio all’interno dello studio di registrazione della canzone stessa.

Potremmo paragonare le cuffie al cinema in tre dimensioni, per rendere l’idea di ciò che si prova ascoltando la musica con questo prodotto: è come se la melodia si riproducesse nell’ambiente circostante, ma rimanendo all’interno del cuscinetto auricolare.

Il design chiuso, infatti, permette l’ascolto negli ambienti affollati, rumorosi, isolando chi le indossa acusticamente. Non è da trascurare anche l’eleganza delle cuffie che danno un tocco di classe: ascoltare la musica non è solo un fatto di tecnica, ma anche (e soprattutto) un fatto di estetica.

Le cuffie over-ear hanno creato negli ultimi anni una tendenza così importante che è necessario stare al passo con un prodotto che ne sia all’altezza, e le cuffie ATH-A550Z sono sicuramente la scelta giusta sotto questo punto di vista.

Design & Comfort

Focalizziamo l’attenzione sull’aspetto esteriore come primo punto. Ebbene, le cuffie ATH-550Z sono state create in un materiale di pregio, capace di donare al prodotto un tocco di eleganza, anche grazie al color nero matte con cui sono rifinite. Il che non sarebbe sufficiente se non fosse accompagnato dall’alto grado di comfort che offre questo prodotto altamente ergonomico.

Ma a cosa è dovuta l’ergonomia? Il primo fattore è sicuramente la struttura in 3D dell’archetto: le ali di supporto innovative scaricano il peso delle cuffie e bilanciano lo sforzo che, altrimenti, si avvertirebbe sulla testa o sulle orecchie.

Questo permette di sopportare una lunga sessione di ascolto, come se si portasse un auricolare di bassissimo peso. Il secondo fattore è dato sicuramente dai cuscinetti che Audio Technica definisce “premium“, ovvero di qualità molto elevata, che impediscono un calore eccessivo, permettendo l’uso anche durante la stagione calda o durante un’attività intensa.

Infine, il filo della lunghezza di tre metri (comodissimo per avere maggiore libertà di movimento), oltre a garantire resistenza all’uso, sfrutta un materiale che assicura l’anti-groviglio, in modo da evitare fastidiosi nodi che nessuno ha tempo di sgrovigliare.

Qualità del suono

Per quanto riguarda l’aspetto tecnologico, Audio Technica propone per i suoi recenti prodotti una tecnologia che sfrutta un micro-processore di soli 53 mm prodotto grazie alla manifattura giapponese e alla nano-tecnologia, che offre a bassissimo peso, prestazioni altissime. Infatti, il dettaglio dell’ascolto lo si può vedere nelle specifiche tecniche che assicurano un range di frequenza di risposta che copre dai 5 ai 35,000Hz.

Ricordiamo che l’orecchio umano percepisce suoni che vanno dai 20 ai 20,000 Hz. Le cuffie in questione, invece, riproducono anche ultrasuoni ed infrasuoni, dando un’altissima fedeltà di ascolto. Anche la sensibilità è molto alta: 100dB/mW.

L’impendenza viene valutata a 40 ohms. Questo è un parametro abbastanza buono e garantisce una distorsione nella media. Non c’è nessun limite ai generi ascoltabili per mezzo di queste cuffie, ma sicuramente possono assicurare una fedele riproduzione ai bassi (sarò come essere ad un concerto) dato che sono provviste di una struttura che Audio Technica chiama “Double Air Damping System“, la quale sfrutta un sistema di smorzamento dell’aria per dare l’effetto della vibrazione creata dal basso.

Video Recensione

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?