Audio Technica ATH-W1000X: Recensione e Prezzo

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Una cuffia al top a tutti gli effetti, realizzata impeccabilmente ed ottima in quanto a estetica e sound.
Indubbiamente non è un prodotto destinato a tutti e, anche grazie agli inserti in legno dalle belle venature, la si può immaginare in compagnia di un bell'amplificatore a valvole che ne potrebbe essere realmente il degno compagno, arricchendo anche timbricamente la resa già eccellente di queste cuffie. Un must per i veri audiofili.

4.8

Cuffie Professionali Audio Technica ATH-W1000X da Audiofilo Recensione e Prezzo

Scheda Tecnica

Diametro del transduttore: 53mm
Risposta in frequenza: 5 – 42,000 Hz
Potenza in ingresso massima: 2,000 mw
Sensibilità: 100 dB/mW
Impedenza: 42 ohms
Peso: 350 g

Audio-Technica ATH-W1000X
2 Recensioni
Audio-Technica ATH-W1000X
  • Audio Technica ATHW1000X Hi-Fi Headphones

  • La realizzazione a mano curatissima
  • La qualità dei materiali
  • Il suono ricco di dettagli

  • La verniciatura del legno dall'effetto un po' artificiale
  • Le frequenze medie leggermente scavate


Recensione Completa

Le cuffie Audio Technica ATH-W1000X sono  di tipo chiuso di fascia alta e hanno la particolarità di coniugare caratteristiche tecniche di assoluto rilievo a un design ricercato, nonché all’uso di materiali nobili per ottenere un prodotto molto interessante.

Il sound è prodotto mediante l’adozione di drivers dinamici di 53 millimetri montati nei gusci in legno di ciliegio con una particolare inclinazione al fine di offrire la migliore esperienza di ascolto e un suono eccellente. Il cavo di collegamento è di qualità adeguata alla classe di questo gioiello e presenta una sezione generosa e materiali di prim’ordine.

Inoltre ha un jack placcato in oro da 6,3 mm, con un inserto che richiama il colore del legno usato per i gusci. La conformazione dell’archetto è particolare, con una struttura ad alette tridimensionali molto elegante.

Il prezzo di vendita di listino di 680 euro evidenzia il carattere di prodotto di pregio, destinato a coloro che oltre ai contenuti tecnologici sono attenti allo stile e alla qualità tout court.

Design & Comfort

Le Audio Technica ATH-W1000X sono cuffie assemblate a mano, sono molto belle da vedere, essendo caratterizzate dall’uso del legno di ciliegio che mette in mostra delle belle venature e dà un tocco boutique, anche grazie all’assemblaggio veramente accurato. Forse la finitura a lucido delle parti in legno dà un effetto un po’ artificiale, dovuto essenzialmente a una brillantezza leggermente eccessiva.

Probabilmente, una finitura satinata sarebbe stata stilisticamente la scelta perfetta per evidenziare in modo più adeguato le sfumature del legno, tuttavia parliamo di particolari rientrano nella soggettività dei gusti.

La tenuta in posizione sulla testa è assicurata da due alette tridimensionali poste alla base dell’archetto: il comfort è eccezionale e c’è una buona aderenza al capo. Probabilmente per chi ha la testa particolarmente piccola, si rende necessaria una regolazione delle alette fatta manualmente per adattarle meglio ma, una volta fatto questo, le cuffie calzeranno perfettamente.

Perfetta per essere usata in casa, un po’ meno adatta alla mobilità essendo in questo caso un po’ instabile l’assetto sulla testa con questo sistema ad alette che in movimento non risulta totalmente efficace.

D’altronde, risulta un difficile immaginare di portarsi in giro questo tipo di cuffie e, quindi, c’è da considerare che le scelte progettuali avranno tenuto conto anche di questo, magari con l’obiettivo di contenere il peso per il raggiungimento dei livelli di comfort che un prodotto di fascia alta deve garantire. Il peso di 350 grammi non appare eccessivo per il target d’uso e per le dimensioni di queste cuffie.

Audio-Technica ATH-W1000X
audio-technica - Prodotti per ufficio
1.359,00 EUR

Qualità del suono

I drivers dinamici da 53 mm montati in modo particolare, adottando un sistema fluttuante, sfruttano le caratteristiche del legno evidenziandole, offrendo un suono dotato di corpo e chiarezza, restituendo una risposta molto equilibrata.

Sono resi dettagliatamente anche gli estremi di banda, con bassi profondi e una buona velocità dei transienti, e la gamma alta caratterizzata da una presenza naturale e cristallina. I medi risultano riprodotti con calore e naturalezza, un pochino arretrati, non caratterizzano esageratamente il suono. Questa peculiarità contribuisce a rendere le sfumature degli strumenti acustici in modo molto realistico.

La spazialità stereofonica è molto piacevole e la risposta in frequenza davvero molto estesa (5 – 42.000 Hz) rende possibile un sound ad ampio respiro, profondo e trasparente. Eccellenti per apprezzare totalmente la complessità armonica e dinamica della musica classica e a loro agio un po’ in tutte le situazioni, molto indicate per chi vuole magari riscoprire nuovi dettagli riascoltando con queste cuffie dischi già noti.

Possono essere sicuramente una valida scelta per riscoprire tutti quei classici che hanno fatto parte delle preferenze di ognuno e che ormai fanno parte del bagaglio culturale acquisito, ancora meglio se in versione ad alta risoluzione, per riscoprire sotto diverse prospettive una miriade di dettagli che erano andati persi a causa di una raffinatezza tecnica sconosciuta in passato.

Il doppio sistema di smorzamento progettato per questo modello, unito al montaggio basculante dei drivers nei gusci in legno, riesce a smorzare qualsiasi tipo di vibrazione indesiderata, contribuendo a una messa a fuoco del suono degna di un prodotto di questa fascia. Mantiene definizione e ariosità anche ad alti volumi.

Video Recensione

Audio-Technica ATH-W1000X
audio-technica - Prodotti per ufficio
1.359,00 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?