Grado SR60: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le cuffie Grado SR60 sono il dispositivo ideale per coloro che vogliono acquistare uno strumento musicale dallo stile vintage e originale allo stesso tempo. Queste cuffie sono ideali anche per coloro che conducono uno stile di vita frenetico e sempre in movimento, visto che la durabilità e la resistenza sono davvero di alto livello. Comunque, alla luce del rapporto qualità prezzo che non sembra in fin dei conti troppo vantaggioso, il consiglio è quello di acquistare questo modello offerto dall'azienda Grado soltanto se si cerca un dispositivo che si differenzi da tutti gli altri presenti sul mercato al giorno d'oggi.

3.8

Cuffie Grado SR 60 Recensione e Prezzo online

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 20 ~ 20000 Hz
Sensibilità: 98,8 db
Impedenza: 32 Ohm

Grado SR 60 Cuffie tradizionali
  • Transducer Type: Dynamic Operating Principle: Open Air Frequency...

  • Design vintage originale ed elegante
  • Robustezza e resistenza dei materiali
  • Peso distribuito su tutto il corpo
  • Frequenze medio-alte riprodotte molto bene
  • Buon isolamento acustico

  • Comfort di scarso livello
  • Bassi non enfatizzati abbastanza


Recensione Completa

La Grado SR60 è una cuffia sviluppata dall’omonima azienda americana, che produce i suoi modelli in modo del tutto artigianale. Le SR60 possiedono alcune buone funzionalità, come ad esempio uno stile elegante e una buona qualità del suono. In questa recensione verranno analizzate nel dettaglio tutte le caratteristiche di questo modello.

Design & Comfort

Le Grado SR60 mantengono uno stile e un design all’antica, ma non per questo brutto oppure antiquato. Anzi, il loro stile vintage e retrò le rende un prodotto di unica bellezza e decisamente originale, che si contrappone agli stili ultra-moderni e stravaganti della maggior parte dei modelli presenti oggi sul mercato.

Le cuffie, inoltre, sono over-ear: questo significa che i padiglioni coprono interamente le orecchie dell’ascoltatore, in modo da garantire un adeguato isolamento acustico sia verso l’esterno che verso l’interno. Una pecca, però, sta nella comodità offerta, dato che i padiglioni sono scarsamente imbottiti di un materiale che all’inizio risulta comodo, ma che nel corso del tempo può creare fastidi e disagi, arrivando addirittura a irritare la pelle.

L’archetto è in metallo duro, un materiale che non offre un granché in fatto di comfort, ma risulta molto resistente e robusto. Le Grado SR60 infatti, sono delle cuffie compatte e costruite per durare a lungo, in grado di superare urti e cadute a terra.

Da sottolineare anche la leggerezza delle cuffie, circa 220 grammi, che vengono distribuiti bene sull’intero corpo del prodotto. Il cavo delle Grado SR60 è davvero molto lungo e questo può essere un beneficio per coloro che amano ascoltare la musica lontani dalla sorgente di riproduzione.

Grado SR 60 Cuffie tradizionali

Grado - Elettronica

120,00 EUR

Qualità del suono

Come per il design, le cuffie Grado SR60 si differenziano anche nella qualità del suono rispetto a molti altri modelli presenti sul mercato. Al contrario della concorrenza, infatti, non esaltano troppo le frequenze basse che, anzi, risultano piuttosto depotenziate, enfatizzate davvero male.

Molto ben curate invece le frequenze medie, che sono particolarmente naturali e slegate tra loro in modo chiaro e dettagliato. Anche le frequenze alte non stonano, ma anzi appaiono abbastanza equilibrate tra loro con la giusta acutezza, venendo riprodotte in maniera cristallina.

I generi consigliati per l’ascolto sono, dunque, quelli che privilegiano le frequenze medio-alte come ad esempio il Pop, la musica Classica ed il Jazz. Infine è importante menzionare alcuni dati tecnici come la sensibilità delle cuffie che arriva ad un livello di circa 99.8 dB e un’impedenza che ha un valore pari a 32 Ohm. Questi valori possono risultare bassi. ma occorre dire che per questa cuffia, che rimane nella gamma media, sono abbastanza standard.

Pregi e difetti delle Grado SR60

Le cuffie Grado SR60 possiedono alcuni pregi ma non nascondono alcuni difetti. Ad esempio, il design rimane davvero bello da vedere, elegante e retro, uno stile unico e originale. Il comfort, invece, ne risente e queste cuffie, specialmente nei periodi più caldi divengono davvero scomode da indossare.

Un grande pregio però, rimane la durabilità visto che i materiali delle cuffie, come ad esempio il metallo che costituisce l’archetto, sono robusti e resistenti. Per quanto riguarda la qualità audio, occorre dire che i bassi delle cuffie Grado SR60 sono poco enfatizzati e lasciano a desiderare, mentre le frequenze medio-alte sono riprodotte bene, in modo equilibrato, chiaro e cristallino.

Video Recensione


Grado SR 60 Cuffie tradizionali

Grado - Elettronica

120,00 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?