Sony MDR-XB450AP: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Nell'insieme, le Sony MDR-XB450AP convincono per il design, anche se qualcuno potrebbe trovarlo troppo minimale, pulito e futuristico, ma colpiscono meno per quanto riguarda il suono, a meno che si abbia l'intenzione fin dall'inizio di utilizzare queste cuffie con i giochi, contesto dove rendono piuttosto bene, soprattutto grazie ai bassi corposi e profondi. Anche con la musica da discoteca e i film le Sony MDR-XB450AP si comportano discretamente, ma al di fuori di questi contesti le cose cambiano, anche in modo radicale. Stiamo parlando comunque di cuffie in una fascia di prezzo in cui non ci si possono aspettare prodotti perfetti da tutti i punti di vista.

3.5

Cuffie on-ear Sony MDR-XB450AP Recensione Prezzo Scheda Tecnica

Scheda Tecnica

Driver: 30 mm (tipo a cupola)
Risposta in frequenza: 5 a 22.000 Hz
Lunghezza del cavo: Circa 1,2 m

  • Buona costruzione generale
  • Design ricercato e moderno
  • Cavo piatto e molto solido
  • Telecomando con pulsante multifunzione impostabile con l'app Smart Key
  • Ottimi bassi

  • La fascia sulla testa dopo un po' comincia a dare fastidio
  • Poco isolamento acustico
  • Leggera distorsione dei bassi a volumi elevati


Recensione Completa

Pensate per essere utilizzate con uno smartphone, le Sony MDR-XB450AP richiedono un esborso di circa 40 euro per l’acquisto, ma offrono un look ricercato, un comodo telecomando con microfono incorporato e la compatibilità con sistemi Android/iPhone, con tanto di App da scaricare.

Design & Comfort

Le Sony MDR-XB450AP vengono offerte in tre colorazioni: nere, bianche e celesti. Il look è sicuramente ricercato e moderno, come è abitudine del colosso giapponese con tutti i suoi prodotti, ma non è detto che piaccia a tutti, in particolare per i padiglioni, piatti e un po’ troppo futuristici.

L’archetto è formato da una striscia di plastica gommosa piuttosto lineare, un po’ come tutto il design delle Sony MDR-XB450AP, che punta sulla pulizia delle linee. I cuscinetti sono piuttosto voluminosi e molto morbidi e l’eco-pelle da cui sono rivestiti fa una buona impressione alla vista e anche al tatto.

Il coperchio dei padiglioni è in alluminio, con una rifinitura molto elegante e scenografica. Naturalmente tutto il resto è in plastica, ma l’impressione è quella di un prodotto ben realizzato e destinato a durare, anche per l’ottima sensazione che da il cavo, piatto e zigrinato. Veramente bello e dall’aspetto solidissimo.

Le Sony MDR-XB450AP sono molto leggere e decisamente confortevoli, anche se dopo un utilizzo di un paio d’ore la fascia di plastica che funge da archetto si fa sentire e comincia a generare un certo fastidio. Forse un po’ di imbottitura sarebbe stata necessaria. Modesto l’isolamento acustico.

I suoni esterni rimangono e vengono solo attutiti. Infine, il telecomando sul cavo, con microfono integrato con cui si può rispondere alle chiamate oppure, installando l’applicazione Smart Key da Google Play, è possibile controllare il player musicale, sia nella scelta del brano che per quanto riguarda il volume. Con l’app è possibile impostare funzioni diverse per il tasto presente sul telecomando. Molto comodo e funzionale.

Offerta
Sony MDR-XB450AP Cuffie con Microfono, Extra Bass, Stereofonico,...
Sony - Elettronica
50,00 EUR - 10,01 EUR 39,99 EUR

Qualità del suono

Se volessimo riassumere la qualità del suono delle Sony MDR-XB450AP potremmo dire che è una via di mezzo tra auricolari di buona qualità e cuffie di medio livello. Il suono è solo moderatamente equilibrato, visto che un discreto dominio delle frequenze basse si avverte, ma ormai questa sembra una precisa scelta progettuale di tanti costruttori di cuffie in questa fascia di prezzo.

L’impressione è che si voglia privilegiare la resa acustica con i giochi, dove una buona presenza di bassi rende il suono più avvolgente. Del resto anche in hardware le Sony MDR-XB450AP sono dotate di una soluzione mirata proprio a favorire le basse frequenze, grazie ad un sistema chiamato Bass Boost che amplifica i bassi sfruttando un condotto ricavato all’interno della struttura del padiglione. A questo si aggiunge il diaframma Extra Bass.

In definitiva il discorso funziona e produce bassi molto naturali e profondi, anche se bisogna dire che all’aumentare del volume una leggera distorsione proprio di queste frequenze si comincia ad avvertire. Anche medi e alti sono fondamentalmente resi bene, ma certo sempre in una posizione di subordinazione ai bassi nel contesto generale.

Le Sony MDR-XB450AP si possono considerare quindi ottime cuffie per i giochi e la musica da discoteca, ma poco adatte a valorizzare Rock, Pop e così via.

Video Recensione


Offerta
Sony MDR-XB450AP Cuffie con Microfono, Extra Bass, Stereofonico,...
Sony - Elettronica
50,00 EUR - 10,01 EUR from 39,99 EUR
Offerta
Sony MDR-XB450AP Cuffie con Microfono, Extra Bass, Stereofonico,...
Sony - Elettronica
50,00 EUR - 10,01 EUR 39,99 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?