Sony MDR-7506: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Trovare delle cuffie attorno ai 100 euro che suonano come le Sony MDR-7506 è impresa non da poco. Dopo qualche ora di ascolto, ci si innamora di queste cuffie, nella sostanza, e questo spiega perché un prodotto fondamentalmente economico faccia parte del setup di tanti professionisti. Le Sony MDR-7506 sono cuffie monitor, ma con un loro carattere e delle caratteristiche che le contraddistinguono rispetto a tutti gli altri prodotti sul mercato. Dal punto di vista della resa sonora, il rapporto qualità/prezzo di queste cuffie è semplicemente mostruoso.

3.9

Cuffie Over-Ear Sony MDR-7506 Recensione Scheda Tecnica Prezzi

Scheda Tecnica

Dimensioni drive: 40.0 mm
Risposta di frequenza: 10-20kHz
Impedenza: 63 Ohms
Sensibilità: 106 dB/W/m
Gestione potenza:1,000mW

Offerta
Sony MDR-7506 Cuffie Stereo, Dinamiche Professionali, Driver da...
165 Recensioni

  • Suono di ottimo livello
  • Rapporto qualità/prezzo molto elevato

  • Design anonimo
  • Interamente in plastica
  • Isolamento acustico non sufficiente


Recensione Completa

Sui padiglioni delle Sony MDR-7506 c’è una scritta: Professional. Qualcuno, visto il prezzo di questo cuffie di poco inferiore ai 100 euro, potrà pensare che si tratta solo di marketing, che un prodotto di questa fascia di prezzo non può far parte del setup di uno studio professionale, invece è proprio così.

Le Sony MDR-7506 sono un po’ l’equivalente delle Shure SM-58, un microfono a basso costo presente in qualunque studio di registrazione. Ecco, queste cuffie del gigante giapponese sono una specie di istituzione. Le usano tantissimi professionisti eppure parliamo di cuffie anche poverine nell’aspetto, come vedremo, ma che funzionano.

Design & Comfort

In effetti, già la sola visione dello scatolo delle Sony MDR-7506 può lasciare perplesso chi è abituato a prodotti di livello superiore. Assolutamente anonimo e con all’interno solo le cuffie, il classico adattatore da 1/4 di pollice e un sacchettino piuttosto modesto per riporre il device nel caso in cui si abbia bisogno di trasportarlo.

L’archetto è bello ampio ed è interamente imbottito, i padiglioni presentano dei cuscinetti rivestiti in eco-pelle, adesso si chiama così il materiale che si limita a imitare la pelle vera, il cavo è spiralato e lungo 3 metri quando è completamente esteso. Il design delle Sony MDR-7506 sostanzialmente si può definire anonimo.

Non è brutto, semplicemente non c’è niente che possa essere definito bello. Il materiale principe è la plastica, l’assemblaggio dei vari componenti sembra realizzato con una buona cura e la sensazione generale è comunque quella di una cuffia robusta e destinata a durare.

Una volta indossate le Sony MDR-7506 si dimostrano sufficientemente leggere ma una moderata spinta sulle orecchie si nota e dopo una lunga sessione di lavoro qualche fastidio lo può generare. Ricordiamo che stiamo parlando di cuffie destinate al monitoraggio, quindi tendenzialmente da utilizzare in sessioni di lavoro prolungate.

L’isolamento acustico non è dei migliori. Naturalmente, essendo le Sony MDR-7506 cuffie chiuse, buona parte dei rumori esterni vengono attutiti, ma sul mercato c’è di meglio da questo punto di vista. Nell’insieme, comunque, le Sony MDR-7506 si possono considerare sufficientemente confortevoli. I padiglioni suono rotabili a 90 gradi.

Offerta
Sony MDR-7506 Cuffie Stereo, Dinamiche Professionali, Driver da...
Sony - Elettronica
130,00 EUR - 31,00 EUR 99,00 EUR

Qualità del suono

E veniamo al pezzo forte di queste cuffie di Sony. Una volta avviata la nostra sorgente sonora, si prova una duplice sensazione. Da un lato si rimane perplessi, se si è abituati a cuffie da monitoraggio di livello qualitativo elevato, dall’altro si apprezza immediatamente il suono generale.

La ragione della sensazione di perplessità è molto semplice: da una cuffia monitor ci aspettiamo l’assenza totale di qualunque intervento sul suono, tutto deve essere piatto e privo di colore. Dobbiamo sentire solo quello che esiste, non quello che fa la cuffia, ma le Sony MDR-7506 non sono così.

Gli alti, soprattutto, sono abbastanza spinti, non puliti e naturali come può essere con cuffie monitor anche molto apprezzate in ambiti professionali, così come i bassi, presenti ma da tirar fuori con un leggero intervento sull’equalizzazione.

Insomma, il suono prodotto dalle Sony MDR-7506 tutto è tranne che neutro, ma funziona. Quello che non può che piacere è l’impasto generale, decisamente riuscito e molto gradevole. La sensazione che si prova immediatamente è quella che tutto è come deve essere.

Non si può non apprezzare l’equilibrio generale di tutte le frequenze, assolutamente perfetto e se vogliamo un piccolo capolavoro. In fin dei conti, la qualità del suono delle Sony MDR-7506 è certamente superiore a quella della gran parte delle cuffie in una fascia di prezzo, attorno ai 100 euro, dove si trovano anche giocattolini magari vistosi e scenografici ma che suonano veramente male.

Video Recensione


Offerta
Sony MDR-7506 Cuffie Stereo, Dinamiche Professionali, Driver da...
Sony - Elettronica
130,00 EUR - 31,00 EUR 99,00 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?