Sony MDR-XB550AP: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Se cercate cuffie con una dose extra di bassi, allora le MDR-XB550AP della Sony fanno sicuramente al caso vostro. Offrono una qualità incredibile e un suono molto pulito e definito. Sebbene siano più indicate per l'ascolto per certi tipi di musica (elettronica e dubstep), offrono prestazioni mediamente eccellenti per il range di prezzo al quale vengono vendute.

3.4

Cuffie On-Ear Sony MDR-XB550AP Recensione Specifiche e Prezzi(Altre immagini in HD su Amazon.it)

Scheda Tecnica

Driver: 30 mm (tipo a cupola)
Risposta in frequenza: 5 Hz-22.000 Hz
Lunghezza del cavo: Circa 1,2 m

  • Comode da indossare
  • Qualità dei bassi eccellente
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo

  • Scarsa possibilità di settaggi
  • Non eccellenti per alcuni generi musicali carenti di bassi


Recensione Completa

Quando si parla di tecnologia, di solito le prestazioni sono facilmente quantificabili. Un prodotto può essere più veloce di un altro, più piccolo e più potente, ma difficilmente si può discutere sui numeri, i numeri non mentono.

Per questa ragione, di fronte agli equipaggiamenti audio le differenze tendono a sfumare. Se un apparecchio riproduce bene un suono, o lo fa con “cattiva” qualità, non è sempre semplice da definire: spesso può essere una questione di esperienze (e preferenze) personali.

Va detto che tra le cuffie con extra bassi di ultima generazione, le Sony MDR-XB550AP sono sicuramente tra le più affidabili. Vediamole da vicino.

Design & Comfort

La forma è quella consolidata dalla casa madre, ma i colori sono luminosi, di una lucentezza quasi metallica, per un look più trasgressivo. Insomma, si fanno notare, ma il tono è ancora abbastanza sobrio da consentirgli una certa eleganza. Soprattutto per chi sceglie il nero, molto più riservato all’apparenza, ma ricordiamo che sono anche disponibili nei seguenti colori: Grigio, Blu, Rosso e Verde (quì tutti i colori disponibili).

Non si possono non apprezzare alcuni dettagli. I padiglioni hanno venature che li rifiniscono creando un equilibrio perfetto: questo fa sì che catturino la luce in maniera unica. La perfetta curvatura dei padiglioni è controbilanciata dalle linee portanti. I fili scivolano impercettibili, con un design moderno e ad un’estremità un pulsante interno consente le regolazioni a proprio piacimento.

L’interno della cuffia è rivestito con cuscinetti di una morbidezza estrema. I padiglioni auricolari in particolare sono soffici, quasi felpati, e possono essere indossati a lungo senza alcun fastidio. La banda centrale è un po’ sottile, ma si comporta alla grande quando si tratta di disperdere la pressione: con un peso naturalmente leggero non c’è punto di pressione che affligga chi le usa.

Altra prerogativa preziosa di queste Sony MDR-XB550AP è che il rivestimento in pelle sintetica resta fresco, anche in estate, quando non è rara la sensazione di aver preso uno schiaffo e invece indossavate soltanto un paio di cuffie. I padiglioni sono regolabili e si adattano facilmente a ogni testa, quale che sia la forma o misura. Questo le rende comode da indossare, perché la pressione è sempre perfettamente distribuita.

Offerta
Sony MDR-XB550AP Cuffie Chiuse con Microfono e Comandi per...
Sony - Elettronica
50,00 EUR - 10,40 EUR 39,60 EUR
Offerta
Sony MDR-XB550AP Cuffie Chiuse con Microfono e Comandi per...
Sony - Elettronica
50,00 EUR - 10,98 EUR 39,02 EUR

Qualità del suono

Quando la Sony ha classificato queste cuffie nella linea extra bass in realtà non ha fatto una cosa sbagliata. Ogni colpo di batteria suona come un’esplosione quando le usate. La musica scorre coinvolgente e piena di forza, regalando all’ascoltatore una sensazione “live”. Ciò che però ha impressionato chi le ha acquistate è la qualità dei bassi.

Non è soltanto un’irruzione, un suono indefinito che esce da un subwoofer a buon mercato. Suona fedele, controllato, preciso. Al limite potreste estrarre le note dei bassi e constatare come si scivolino perfettamente insieme a tutte le altre: non è soltanto qualcosa di potenzialmente migliorato ma piuttosto una migliore presentazione di qualcosa che mira a uno scopo preciso.

Ciò che distingue queste cuffie da altre simili è la risposta in frequenza. L’orecchio umano, generalmente, può udire al di sotto dei 25 hz e prendiamo la musica Dubstep, per esempio. E’ conosciuta per i suoi bassi e la cosa che ne definiva le qualità erano i cosiddetti ‘sub-bass’. Sono le basse frequenze che tecnicamente non è possibile ascoltare, ma possono essere comunque percepite dall’orecchio.

I sub bass sono le frequenze che danno quella sensazione di vibrazione al centro del petto quando si attraversa una pista da ballo. I sub bass sono generalmente prodotti a una frequenza che oscilla dai 10 ai 20 hz. Queste cuffie riproducono i suoni a partire da 5 hz, garantendo bassi profondi, infatti questo emerge anche dalle recensioni perché i clienti hanno accolto in modo positivo questo “eccesso” di basse frequenze.

Pregi e difetti delle MDR-XB550AP

Le MDR-XB550AP della Sony sono sostanzialmente semplici da usare. Le indossate, lanciate una musica e le apprezzate. Ma la loro funzionalità si estende anche ai comandi interni, grazie per esempio al microfono incorporato. Se avete una chiamata in arrivo, basta spingere un bottone e potete parlare normalmente.

Il microfono è molto sensibile e i nostri interlocutori non hanno problemi a sentirci perfino quando le cuffie sono sbilanciate su un lato. Ovviamente il pulsante non serve solo a rispondere alle chiamate, ma permette di regolare molte altre funzioni.

Per maggiori dettagli visita il sito di Sony a questo link.

Video Recensione

Offerta
Sony MDR-XB550AP Cuffie Chiuse con Microfono e Comandi per...
Sony - Elettronica
50,00 EUR - 12,00 EUR 38,00 EUR
Offerta
Sony MDR-XB550AP Cuffie Chiuse con Microfono e Comandi per...
Sony - Elettronica
50,00 EUR - 10,40 EUR 39,60 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?