Sades SA-928: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Limitandosi a un'analisi che considera il rapporto qualità prezzo di queste Sarades SA 928, l'acquisto è ampiamente giustificato, soprattutto se il budget disponibile non supera i 40 euro. Design e stile che appaiono accattivanti, leggerezza e materiali morbidi al tatto che favoriscono il comfort, ottenibile grazie anche ai grandi padiglioni discretamente insonorizzati e avvolgenti. Ampliando la valutazione e analizzando altre variabili, con pochi euro in più è possibile avere a disposizione prodotti migliori e più performanti, soprattutto in termini di audio e di microfono, che è il vero anello debole del sistema. Per chi, invece, cerca una cuffia a basso costo e in grado di fornire un audio qualitativamente accettabile, allora le SA 928 possono rappresentare una scelta logica e sensata, ma l'orecchio non dovrà essere troppo fine.

3.8

Cuffie da Gaming Sades SA-928 Recensione Prezzi Specifiche Tecniche

Scheda Tecnica

Driver: 40mm
Risposta in frequenza: 20-20.000HZ
Sensibilità: 112±3Db at 1 kHz
Impedenza: 24 Ohm at 1KHz
Massima potenza in input: 30Mw

Gaming Cuffie Headset, Sades SA-928 Stereo leggera PC Gaming...
8 Recensioni
Gaming Cuffie Headset, Sades SA-928 Stereo leggera PC Gaming...
  • NDFEB MAGNETICO ALTA UNITÀ DRIVER. Suono chiaro gaming Cuffie,...
  • VESTIBILITÀ COMODA. In questa gioco cuffie tutti i punti di...
  • ANNULLAMENTO DI RUMORE. Chiuso dall'auricolare design in SA-928...
Sades Sa928 più interfaccia supporto universale professionale PC...
8 Recensioni
Sades Sa928 più interfaccia supporto universale professionale PC...
  • Questo auricolare gioco Sades 928 ha posizione sorgente sonora ad...
  • Multi-piattaforma headset per Xbox 360, PC e Playstion 3.Gioco...
  • Unità driver alta magnetico ndfeb, acustica di posizionamento di...

  • Design e peso
  • Morbidezza dei rivestimenti al tatto
  • Rapporto qualità - prezzo

  • Microfono


Recensione Completa

Le cuffie Sades SA 928 appartengono a una fascia di mercato economica per cuffie da gioco, ma non per questo la periferica in questione ha caratteristiche tecniche di basso profilo.
La scatola contenitrice è ben costruita, quasi a suggerire un livello più elevato del prodotto, con dei piacevoli colori e una grafica chiara ed esplicativa, che indica l’inserimento di uno splitter utile per differenziare l’audio dal microfono.

Inoltre, vi è un cavo RCA che rende le cuffie disponibili per adattarsi alla console Xbox 360, oltre ad altri connettori per avere una gamma completa di compatibilità, compresa anche la PS4. Sades è un’azienda cinese e lo mostra anche sulla scatola, nonostante però il libretto istruzioni sia multilingua.

Il microfono è agganciato al padiglione sinistro e offre la possibilità di essere regolato, per posizionarlo al meglio davanti alla bocca, ma può anche essere spostato nel caso in cui non dovesse servire, ponendolo in una posizione neutra.

Piccolo consiglio per risparmiare: dai un'occhiata a nel formato Compralo Subito o in Asta, potresti fare un affare!

Il filo di collegamento non è intrecciato, ma è comunque di buona solidità e pare possa durare nel tempo, mentre un piccolo telecomando che incorpora una vera e propria scheda audio si trova a portata di mano per il controllo dei volumi e della gestione di altri parametri.

Design & Comfort

Quello che colpisce di queste Sades SA 928 è il design alleggerito e lo si nota dall’archetto superiore, il quale è scaricato centralmente nella struttura, mentre l’imbottitura si appoggia delicatamente alla testa per l’intera superficie di contatto, anche se parrebbe abbastanza delicata e poco duratura nel tempo.

Design piacevole, ergonomia e praticità sono le tre caratteristiche che accompagnano un design pulito e minimalista, senza troppi fronzoli, che nell’insieme compongono una struttura con buona elasticità.

Calzano un po’ larghe e quindi non sono adatte per coloro i quali amano muoversi molto durante le fasi concitate del gioco, ma è questa una loro caratteristica. I padiglioni sono abbondanti e sanno avvolgere bene l’orecchio, appoggiandosi al viso grazie a della buona imbottitura. La finitura lucida a specchio lascia spazio a qualche graffio di troppo se non si presta un minimo di cura nella riposizione.

Qualità del suono

La spiccata propensione che le SA 928 hanno verso il gaming penalizza l’ascolto musicale, il quale appare non certo tra i migliori possibili, restituendo all’orecchio un suono senza infamia e senza lode, ma comunque discreto.

Non c’è un genere musicale che con tali cuffie renda meglio di altri, ma se si dovesse agire sulle regolazioni dell’equalizzazione del dispositivo sorgente (siano esse anche quelle di un semplice smartphone), si riuscirebbe ad ottenere certamente un ascolto fatto di sonorità più complete.

Diversamente, in fase di gaming si beneficia di sonorità bilanciate, con medi e bassi che non disturbano e che consentono di far meglio percepire le voci. I driver del dispositivo si installano senza problemi mediante autoinstallazione e il computer legge subito il collegamento tramite presa usb. Il microfono non è particolarmente performante e può generare qualche ronzio di fondo che va ad infastidire in caso di modalità multiplayer.

Pregi e difetti

I migliori vantaggi delle SA 928 sono il design e la leggerezza. Dal punto di vista della qualità del suono non si gode di un ascolto degno di particolare menzione, anche se non bisogna dimenticarsi che si sta parlando di una cuffia entry level. Il microfono è senza alcun dubbio l’aspetto più negativo.

Video Recensione


Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?