Corsair Raptor HS30: Recensione, Prezzi e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le Corsair Raptor HS30 risultano delle buone cuffie da gaming, orientate a quelle persone che utilizzano headset solo per giocare online e che hanno bisogno di un microfono per parlare via chat con altri videogiocatori e che hanno ben poche pretese sul comparto audio.

3.7

Cuffie da Gaming Corsair Raptor HS30 Recensione e Prezzi

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 20 Hz – 20 kHz
Impedenza: 32 Ohm a 1 kHz
Driver: Neodimio da 40 mm
Connettore: Jack doppio da 3,5 mm

Raptor HS30
43 Recensioni
Raptor HS30
  • CA-9011121-EU-Y

  • Pensate per i videogiocatori
  • Design curato e accattivante
  • Segnale microfonico di alta qualità

  • Non adatte a tutti
  • Sonoro non all'altezza
  • Posizione del microfono un po' troppo distante


Recensione Completa

Corsair, nell’estate 2012, ha annunciato l’acquisizione della compagnia tedesca Raptor Gaming, specializzata in headset da gioco. Con ciò, quest’azienda si è assicurata l’ingresso in tale mercato, ed il primo modello è stato proprio l’HS30 uscito nel 2013. Messa in vendita in concomitanza con la versione HS40, la confezione di queste cuffie presentale informative sulla garanzia e poco più, in effetti è abbastanza scarna la dotazione.

Design & Comfort

Sono dotate di un design abbastanza particolare. Il materiale utilizzato è la plastica, nonostante a prima vista possa sembrare metallo, molto ben lavorata e che eleva la qualità del prodotto.

L’imbottitura in pelle nella parte inferiore dell’archetto aiuta a distribuire bene il peso su tutta la testa, mentre l’imbottitura nera con dettagli rosso scuro del padiglione aiuterà a non far stancare le orecchie.

Queste Corsair Raptor appartengono alla tipologia con padiglione circumaurale di forma ellittica, di conseguenza questi andranno a inglobare completamente l’orecchio. Le dimensioni ridotte delle HS30 risultano essere poco confortevoli per chi ha orecchie grandi, con l’unica possibilità di regolazione data dalla rotazione del padiglione.

L’archetto è facilmente allungabile, ma il resto del modello non è molto flessibile: i padiglioni hanno poca mobilità e quindi occuperanno ampio spazio se portati in una borsa, mentre il microfono, montato su un meccanismo che ne rende ottima la rotazione, è composto da un materiale plastico rigido che non ne consente l’avvicinamento alla bocca.

Sono dotate di un cavo da 2,7 metri, una tipologia molto lunga che quindi garantirà la più assoluta mobilità anche con le cuffie indosso. Sul cavo è presente il tastierino che permette la regolazione del volume e l’eventuale accensione o spegnimento. Il jack utilizzato è quello standard da 3,5mm.

Raptor HS30
Corsair - Accessorio
39,90 EUR

Qualità del suono

Sono dotate di un driver 40mm al neodimio che diminuisce le distorsioni. Tuttavia, la qualità del suono non è il massimo. I medi sono sicuramente il comparto migliore, mentre in confronto i bassi e gli alti sono più deboli e incerti. Usando un equalizzatore, le frequenze possono essere modificate in modo tale da far suonare il tutto in maniera più armonica ed equilibrata.

Una riproduzione di livello più alto si ottiene con film e giochi, che fanno notare meno i difetti. I padiglioni circumaurali consentono un ottimo isolamento sonoro dai rumori di casa, lasciando all’ascoltatore un’immersione completa nelle musiche e negli effetti sonori di gioco. Il microfono invece è davvero di ottima qualità, registra i suoni molto bene e l’effetto di riduzione dei rumori di fondo è utile nell’evitare l’intrusione di suoni non desiderati.

Lo stesso effetto però rischia di diventare un’arma a doppio taglio: infatti, poiché il mic è abbastanza lontano dalla bocca, è necessario parlare con una voce forte e chiara per evitare che questo modifichi o distorca il parlato.

Pregi e difetti delle

Le cuffie sono create ad hoc per un target di persone dedite al gaming. Indubbiamente il design è la parte migliore, con i dettagli rossi e neri che rendono unico il modello, mentre il comfort varia a seconda delle dimensioni della testa e delle orecchie dell’utilizzatore: le HS30 sono di dimensioni ridotte e ciò provoca potenziali problemi di adattabilità quando indossate.

Tuttavia, chi ha delle misure adatte per questa versione, le troverà estremamente leggere e confortevoli, riuscendo ad utilizzarle anche per molte ore. Il comparto audio è un po’ sottotono per quanto riguarda la riproduzione musicale, mentre con film ed effetti sonori risultano abbastanza realistiche. Il microfono ha l’unica pecca della distanza dalla bocca, che può rivelarsi fastidiosa se non si parla con una voce forte e chiara.

Video Recensione


Raptor HS30
Corsair - Accessorio
39,90 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?