Corsair H1500: Recensione, Prezzi e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Dotata di un ottimo aspetto esteriore, un comfort di alto livello e una qualità audio degna di nota, la Corsair H1500 rinnova la linea delle proprie cuffie, dando essa nuova linfa vitale nel segmento Gaming. La qualità è buona, ma col prezzo di listino ci si poteva inevitabilmente aspettare di meglio, e difficilmente riuscirà a competere con le rivali appartenenti alla stessa fascia e target considerata la non immediatezza di utilizzo dell'equalizzatore.

4.0

Cuffie da Gaming Dolby 7.1 Corsair H1500 Recensione prezzo Scheda tecnica

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: da 20Hz a 20kHz
Impedenza: 32 Ohm a 1kHz
Range dinamico: 95dB (livello ponderato A)
Driver: 50mm

Corsair Gaming H1500 Cuffie Gaming USB Dolby 7.1 con Microfono
3 Recensioni
Corsair Gaming H1500 Cuffie Gaming USB Dolby 7.1 con Microfono
  • Effetto immersivo totale e audio multi canale reale: il sistema...

  • Design curato e unico
  • Comode da indossare
  • Cavo resistente e duraturo
  • Diversi profili musicali

  • Driver obbligatori
  • Necessaria esperienza per usare al meglio l'equalizzatore
  • Impostazioni del microfono da settare


Recensione Completa

La Corsair ha messo in vendita diverse tipologie di periferiche pensate per i videogiocatori. Con il lancio della linea Gaming, le H1500 sono state completamente rivisitate per un nuovo lancio sul mercato.

L’azienda californiana si pone l’obiettivo, con questo modello, di raggiungere la perfetta sintesi tra design accattivante e prestazioni all’altezza, per poter soddisfare anche il più incallito dei gamer.

Design & Comfort

Le Corsair H1500 si presentano con una combinazione di nero e giallo, piuttosto inedita per la linea, che solitamente vede come colori la coppia nero e blu. I dettagli gialli del logo, dell’interno dei padiglioni e della rifinitura dell’imbottitura spiccano molto vistosamente, rendendo riconoscibile immediatamente il modello.

Il padiglione, circumaurale, è dotato di un’imbottitura di microfibra con memory foam che renderà confortevole anche le lunghe sessioni di gioco. Inoltre, essi sono abbastanza ampi da poter permettere di coprire ogni forma di orecchio senza problemi.

La stessa tipologia di imbottitura è presente sull’archetto, posto in maniera tale da riuscire a distribuire equamente il peso su tutta la testa e rendere le cuffie, quando indossate, molto leggere. Inoltre, i padiglioni sono montati su un meccanismo che ne consente una facile rotazione e flessibilità per poterle riporre con cura occupando poco spazio.

Il microfono è situato sulla sinistra ed è completamente fatto di un materiale rigido che non ne consente l’avvicinamento o l’allontanamento dalla bocca. Il cavo in dotazione è USB e ha una lunghezza complessiva di 3 metri, integrato all’interno del padiglione sinistro e quindi non rimovibile.

Sul cavo è presente anche un dispositivo che permette di alzare e abbassare il volume oppure spegnere il mic. Degno di nota è il materiale con cui è realizzato il cavo: non la comune plastica, bensì tessuto intrecciato. Ciò permette al cavo di essere più resistente e durevole.

Qualità del suono

Il modello monta driver di neodimio da 50mm, e la stessa Corsair, tramite il downlod di driver dal sito ufficiale, metterà a disposizione un equalizzatore che fornirà 9 profili di base con cui cambiare le impostazioni e adattarle a ciò che stiamo facendo; sono infatti presenti anche profili basati sulle singole tipologie di videogioco, come MMO oppure FPS.

Sul lato musicale, invece, l’audio raggiunge risultati scarsi a meno che il profilo utilizzato non sia specifico per l’ascolto di canzoni e non di effetti sonori, come ad esempio succede col profilo Audiophile 2 che assicura un’ottima qualità sonora, nonostante i bassi spicchino più delle altre tonalità.

Sebbene siano circumaurali e chiuse, l’isolamento acustico passivo non è di buona qualità, lasciando una contaminazione sia all’interno delle cuffie sia all’esterno. L’apparato microfonico ha un’ottima riduzione del rumore di fondo, ma la sua resa non è ottima. Infatti, è necessario, per ottenere una voce sufficientemente forte, aumentare di circa 10dB la sensibilità del microfono.

Pregi e difetti

La parte più curata delle H1500 è senza dubbio il design e la costruzione del modello, solido e maneggevole oltre che bello a vedersi, con i dettagli gialli che spiccano. Le imbottiture posizionate sull’archetto e sui padiglioni riducono enormemente il peso delle cuffie, consentendone così un utilizzo anche per parecchie ore consecutive.

Per riuscire a godere appieno delle prestazioni è obbligatorio scaricare i driver e l’equalizzatore con i profili predefiniti dal sito ufficiale ed è, quindi, anche necessario sapere come impostare al meglio i settaggi, per capire quale risultato ottenere. Lo stesso vale per il microfono, per il quale è obbligatorio cambiare impostazioni e aumentare di qualche decibel il volume.

Video Recensione


Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?