Beyerdynamic DTX 102 iE: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Sul design, i materiali utilizzati per la costruzione, la cura dell'assemblaggio e la qualità del suono nulla da dire. I Beyerdynamic DTX 102 iE sono certamente di un altro livello rispetto a prodotti anche di prezzo equivalente. La mancanza di controlli audio è però un difetto che fa diminuire sostanzialmente il rapporto qualità/prezzo di questi auricolari.

3.8

Auricolari In-Ear Beyerdynamic DTX 102 iE Recensione Prezzi Online Specifiche

Scheda Tecnica

Impedenza: 23 ohms
Risposta in frequenza: 10 – 23,000 Hz
Sensibilità: 104 dB

Offerta
Beyerdynamic DTX 102 iE
  • Ad alta risoluzione, cristallo chiaro suono
  • Peso leggero
  • grande Bass
Beyerdynamic DTX 102 iE - headphones (Intraaural, In-ear, 10 -...
14 Recensioni
Beyerdynamic DTX 102 iE - headphones (Intraaural, In-ear, 10 -...
  • Adatto per lettori portatili come MP3
  • Bassa impedenza
  • In Ear design

  • Design elegante
  • Capsula in alluminio
  • Assemblaggio molto curato
  • Gommini in silicone molto consistente
  • Comfort

  • Nessun controllo audio
  • Prezzo eccessivo


Recensione Completa

I Beyerdynamic DTX 102 iE sono auricolari pensati per chi vuole qualcosa in più del solito prodotto anonimo per l’ascolto della musica in mobilità. Il prezzo, di circa 55 euro, è piuttosto impegnativo ma la qualità dei materiali utilizzati per la costruzione, l’assemblaggio curato, il design ricercato ed elegante e la buona qualità del suono sono quelli di un prodotto di categoria superiore. Nella confezione sono presenti anche una custodia morbida e ovviamente il solito set di gommini in silicone.

Design & Comfort

Il design di Beyerdynamic DTX 102 iE non può che piacere a chi ama le cose eleganti, il look ricercato e curato senza elementi eccessivamente scenografici. Questi auricolari sono certamente belli da vedere, non si discute, e danno immediatamente l’impressione di avere a che fare con una costruzione curata fin nei minimi dettagli.

I colori disponibili sono due: nero e rosso. La versione rossa ha naturalmente un carattere più sportivo ma sempre con equilibrio e senza eccessi vistosi. L’intera capsula è realizzata in alluminio e con una splendida rifinitura molto gradevole anche al tatto.

È un piacere prendere in mano i Beyerdynamic DTX 102 iE. Non sono leggerissimi ovviamente, l’alluminio pesa più della plastica, ma danno immediatamente la sensazione di prodotto robusto e destinato a durare nel tempo, caratteristica difficilmente riscontrabile in prodotti di questo tipo che, anche quando sono realizzati con cura e con materiali di pregio, comunque mostrano una fragilità di fondo, se vogliamo strutturale e tipica degli auricolari. Attorno alla capsula scorre una struttura che poi si allunga nella zona di congiunzione al cavo.

Il tutto regala una bella sensazione di solidità e tranquillizza in quanto a tenuta e durata nel tempo. Sulla parte allungata della struttura è presente il marchio del costruttore e l’iniziale di Left e Right per individuare velocemente l’auricolare giusto. I gommini sono realizzati con un silicone dall’ottima consistenza, come facilmente verificabile una volta indossati gli auricolari, che rimangono saldamente ancorati al condotto uditivo, naturalmente una volta trovato il gommino della misura più appropriata al nostro orecchio.

Il cavo è lungo 1,2 metri e la sezione piatta è stata studiata, a detta dell’azienda, per eliminare i rumori trasmessi agli auricolari dallo sfregamento del cavo. Purtroppo non è presente nessun controllo per l’audio. Se consideriamo il prezzo dei Beyerdynamic DTX 102 iE e quello che i concorrenti mettono a disposizione in questo caso, allora non possiamo che considerare l’assenza di controlli audio un grave difetto di questi auricolari.

Non si può riporre lo smartphone in tasca o in una borsa, ma si è costretti a tenerlo sempre a portata di mano per regolare qualunque cosa, dal volume all’avanzamento delle tracce. Nel caso in cui volessimo utilizzare i DTX 102 iE per esempio mentre stiamo facendo footing/running/jogging l’assenza di controlli audio a portata di mano si dimostrerebbe più che fastidiosa e scomoda.

Offerta
Beyerdynamic DTX 102 iE
Beyerdynamic - Elettronica
61,39 EUR - 0,26 EUR 61,13 EUR

Qualità del suono

Sulla qualità del suono non si discute. I Beyerdynamic DTX 102 iE suonano benissimo. La pasta sonora è da prodotto di qualità certamente superiore, con un perfetto equilibrio di tutte le frequenze, come del resto è facilmente prevedibile visto che il trasduttore dinamico al neodimio è lo stesso del modello MMX 102 iE, capace di un audio di grande qualità.

Ottimi i bassi, potenti, estesi ma mai debordanti. Medi presenti e definiti, alti pulitissimi e brillanti. Tutto è come deve essere, con a disposizione anche un eccellente volume massimo grazie ad un’impedenza particolarmente bassa ed è disponibile anche una notevole estensione delle frequenze.

Colpisce la definizione di tutti i suoni anche aumentando in modo sensibile il livello del segnale. In genere gli auricolari, compresi quelli di qualità superiore, impastano un po’ il suono quando si aumenta il volume, oppure sparano in modo eccessivo gli alti rendendo tutto secco e duro.

Questo non avviene con i Beyerdynamic DTX 102 iE che mantengono sempre un’altissima definizione e separazione delle frequenze. Certamente il driver di questi auricolari è stato progettato con l’intenzione di non lasciare nulla al caso e di realizzare un prodotto di livello altissimo. Naturalmente tutta questa qualità permette ai DTX 102 iE di ottenere ottimi risultati con qualunque genere musicale e anche con i giochi, ormai sempre più diffusi sugli smartphone.

Offerta
Beyerdynamic DTX 102 iE
Beyerdynamic - Elettronica
61,39 EUR - 0,26 EUR 61,13 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?