Beyerdynamic Byron BT: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le Beyerdynamic Byron BT sono cuffie si presentano come un ottimo compromesso tra qualità e costo, riuscendo nell'intento. Con questo modello, la Beyerdynamic è riuscita a migliorare il suono dei vecchi modelli con cavo, pur non raggiungendo la perfezione ma, per ottenere un prodotto di qualità più alta, sarà necessario spendere parecchio di più.

4.0

Cuffie In-Ear Beyerdynamic Byron Recensione Prezzo Specifiche

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 10 – 23,000 Hz
Sensibilità: 90 dB

Beyerdynamic Byron BT Cuffie in-ear wireless
5 Recensioni
Beyerdynamic Byron BT Cuffie in-ear wireless
  • Cuffie in-ear cablate senza cavo per una riproduzione della...
  • La migliore qualità di trasmissione Bluetooth per Android grazie...
  • Telecomando a 3 pulsanti integrato per il controllo dei media,...
Beyerdynamic Byron BTA Cuffie in-ear wireless
2 Recensioni
Beyerdynamic Byron BTA Cuffie in-ear wireless
  • Cuffie in-ear cablate senza cavo per una riproduzione della...
  • La migliore qualità di trasmissione Bluetooth per Android e...
  • Telecomando a 3 pulsanti integrato per il controllo dei media,...

  • Leggere e adattabili
  • Ottima autonomia
  • Sonoro equilibrato
  • Buon isolamento acustico

  • Gli alti tendono a diventare troppo forti in alcune canzoni


Recensione Completa

In seguito alla dichiarazione di Apple, che ha annunciato di aver rimosso il jack audio dal nuovo modello di iPhone 7, un nutrito gruppo di case produttrici più o meno famose hanno seguito la scia e hanno iniziato a rimuovere lo slot audio per le cuffie, puntando su quelle wireless.

Le Beyerdynamic Byron BT, prime cuffie wireless messe in vendita dall’azienda tedesca, riprendono le caratteristiche del modello Beyerdynamic Byron. Sono state lanciate sul mercato nel momento giusto, per poter far fronte all’arrivo sugli scaffali dei dispositivi cellulari con obbligo di cuffie wireless. Con un costo inferiore ai 100 euro, si portano già in vantaggio rispetto alle cuffie concorrenti.

Design & Comfort

Le Beyerdynamic Byron BT sono cuffie wireless di tipologia intraurale, cioè vengono posizionate all’interno del padiglione auricolare fino ad arrivare al canale uditivo. Il modello richiama quindi le comuni cuffie composte dal solo cavo e gli auricolari, limitandone al minimo il peso e lo spazio occupato.

Inoltre, la tecnologia wireless permette a queste cuffie di ridurre ancor più lo spazio occupato grazie alla non necessità di inserire la seconda metà del cavo audio. I due auricolari sono composti in alluminio e plastica e posseggono, sul retro, un magnete che permette di allacciarle al collo molto facilmente quando non utilizzate.

Il materiale che avvolge le due piccole casse è composto da gomma e plastica. Queste entrano perfettamente in ogni tipo di orecchio, isolando l’utilizzatore dai rumori esterni, ma, se rimosse violentemente, rischiano di staccarsi dall’auricolare, lasciando così scoperta la parte rimanente e rendendo più fastidioso l’utilizzo delle cuffie.

Per evitare ciò, è necessario quindi maneggiarle con attenzione, rimuovendole dalle orecchie in modo delicato. Il cavo che collega i due auricolari è abbastanza lungo per collegare le due orecchie ma non abbastanza da ritrovarsi un cavo fastidioso che oscilla sotto la testa.

Grazie a questa struttura minimal, le Beyerdynamic Byron BT sono adatte per ogni tipo di uso, sia da farmi che durante l’attività sportiva. Su uno dei lati del cavo è posizionata la pulsantiera, che ci permette di regolare il volume delle cuffie e di collegarle al nostro dispositivo.

Nella confezione, oltre le cuffie, sono presenti anche un piccolo borsello per riporle, un cavo USB per la ricarica e delle imbottiture extra per gli auricolari di differenti dimensioni. Il modello è disponibile soltanto con una colorazione nera e grigia, mentre la batteria raggiunge circa 7 ore e mezza di autonomia, nonostante il peso e le dimensioni ridotte.

Beyerdynamic Byron BT Cuffie in-ear wireless
Beyerdynamic - Elettronica
88,30 EUR

Qualità del suono

Le Beyerdynamic Byron BT ambiscono a risultati più importanti nel sonoro rispetto alla controparte cablata. I bassi sono stati leggermente rimodulati, pur lasciandoli sempre forti e coinvolgenti ma senza più diventare predominanti.

Grazie a questo cambiamento, i medi e gli alti riescono a ritagliarsi il loro spazio con brillantezza, i primi grazie alla loro corposità e definizione, i secondi invece per la loro chiarezza. Quindi, nonostante, siano cuffie wireless, riescono a raggiungere un comparto audio di livello, senza piattezza o distorsioni.

L’impressione è positiva con ogni genere musicale, ma durante le canzoni che fanno uso di strumenti più pesanti si può notare come gli alti inizino a spiccare eccessivamente. Il volume raggiunge buoni livelli e l’isolamento acustico passivo funziona in modo egregio, anche in un ambiente molto rumoroso.

Pregi e difetti delle Beyerdynamic Byron BT

Il design è minimal e senza fronzoli, seguendo la linea delle cuffie auricolari. Si adattano bene a ogni tipo di orecchio, grazie anche ai cuscinetti di diverse dimensioni, inseriti dalla Beyerdynamic appositamente nella confezione, e forniscono un ottimo isolamento acustico.

Il wireless aumenta il comfort di utilizzo delle cuffie, grazie all’assenza di cavi che oscillano o la possibilità che si rompa il jack per il collegamento. Il comparto audio è di livello, con un ottimo equilibrio tra tutte le componenti, ad eccezione dell’incertezza degli alti presente in alcuni generi musicali. Il packaging è minimal, ma contiene tutti gli accessori necessari per utilizzare al meglio il dispositivo.

Video Recensione


Beyerdynamic Byron BT Cuffie in-ear wireless
Beyerdynamic - Elettronica
88,30 EUR
Beyerdynamic Byron BTA Cuffie in-ear wireless
Beyerdynamic - Elettronica
172,08 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?