Behringer HPM1000: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Qualunque considerazione sulle Behringer HPM1000 deve tener conto del costo, inferiore anche a quello di auricolari economici. Se partiamo da questo punto di vista le HPM1000 fanno il loro dovere e possono essere considerate un buon prodotto con un vantaggioso rapporto qualità/prezzo, soprattutto considerando l'aspetto robusto e l'assemblaggio. L'unico ambito però dove queste cuffie svolgono bene il loro compito è quello del gaming in mobilità. Se utilizzate per ascoltare semplicemente la musica, sono caratterizzate da un limite nella resa delle frequenze medio/alte troppo evidente.

2.7

Cuffie Behringer HPM1000 Prezzi In Vendita e Recensioni

Scheda Tecnica

Driver: 40 mm
Risposta in frequenza: 20-20,000Hz
Impedenza: 32 Ohm

Behringer HPM1000 Black,Silver Supraaural headphone - Headphones...
27 Recensioni
Behringer HPM1000 Black,Silver Supraaural headphone - Headphones...
  • - padiglioni ovali che meglio si adattano all'orecchio umano per...

  • Design piacevole
  • Aspetto robusto
  • Peso contenuto

Comfort

  • Similpelle di rivestimento dei cuscinetti di scarsa qualità
  • Isolamento acustico
  • Alti non molto presenti


Recensione Completa

Le Behringer HPM1000 sono cuffie over-ear dal prezzo a dir poco contenuto, infatti costano più di 10 euro. Nella confezione è presente un adattatore da 6,3 mm.

Design & Comfort

Appena estratte dal loro scatolo fanno capire perché costano così poco. Colpiscono immediatamente la struttura interamente in plastica dei padiglioni e la similpelle dall’aspetto decisamente economico dei cuscinetti. In parole povere, quel materiale sintetico che, con il tempo, si indurisce e comincia a sfogliare.

L’archetto invece fa una’ottima impressione, ben imbottito e con il marchio dell’azienda sovrimpresso sulla parte superiore. Nell’insieme, comunque, il design si fa apprezzare, grazie alla rifinitura satinata dei padiglioni, dalla forma ovale e piuttosto generosi nelle dimensioni.

Il cavo, lungo 2 metri, trasmette una buona sensazione di robustezza e si aggancia da un solo lato. Il jack da 3,5mm dalla forma a T è placcato in oro. Nonostante siano completamente in plastica, questo prodotto di Behringer da l’idea di essere stato realizzato con una certa cura per l’assemblaggio e sembra piuttosto robusto, quindi destinato a durare nel tempo.

Appena indossate le HPM1000 colpiscono piacevolmente per il peso decisamente contenuto, a cui si va ad aggiungere l’imbottitura dell’archetto che ben assorbe l’appoggio alla testa. I padiglioni contribuiscono a generare un comfort di alto livello.

Non è presente infatti nessuna pressione laterale e la forma ovale degli auricolari incorpora completamente anche un orecchio di grandi dimensioni. Solo discreto l’isolamento acustico, tanto che per essere completamente isolati dall’esterno è necessario un livello del volume piuttosto elevato.

Qualità del suono

Qualunque valutazione sulla qualità del suono non può esentarsi dalla considerazione che stiamo parlando di cuffie dal costo inferiore a quello di tanti auricolari presenti sul mercato. Nonostante Behringer sul suo sito metta l’accento sull’estensione delle frequenze, la verità è che gli alti sembrano proprio non volerli tirare fuori.

Il problema non è dovuto a una eccessiva presenza di bassi, ma proprio ad una resa insufficiente delle frequenze medio/alte, poco dinamiche e sempre prive di definizione e corpo. Non serve a mlto intervenire con l’equalizzazione, visto che l’unico risultato che si ottiene è di sparare eccessivamente una sezione delle frequenze disponibili con il risultato di rendere il suono troppo secco e duro.

Diverso è il discorso per quanto riguarda i bassi, sufficientemente corposi anche se non particolarmente estesi, ma ben resistenti all’incremento del volume, che non porta a distorsioni o confusione. Va detto però che per sentire appieno un suono dove sono presenti le frequenze basse vanno spinti bene i padiglioni sulle orecchie, magari agendo sulla regolazione dell’archetto e sacrificando un po’ il comfort.

Nell’insieme le Behringer HPM1000 possono ottenere un buon risultato con i giochi, ma senza aspettarsi niente di eccezionale. Gli smartphone di ultima generazione consentono di far girare giochi molto potenti, quindi è a tutti gli effetti un paio di cuffie da battaglia da portare in giro senza tanti patemi possono risultare utili.

Questo è a nostro parere l’ambito di utilizzo ideale. Nel semplice ascolto della musica mostrano troppi limiti e possono essere considerate accettabili solo considerando il prezzo a dir poco accessibile.

Video Recensione


Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?