Behringer HPX4000: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le Behringer HPX4000 sono cuffie estremamente versatili, che si prestano agli utilizzi più vari: essendo un modello da studio, sono consigliate per chi sta muovendo i primi passi nel mondo dello studio del suono, ma vanno bene anche per ascoltare musica con uno strumento di qualità o per modificare, remixare e lavorare sulle registrazioni. Il design è classico e molto bello da vedere, i materiali usati nella costruzione sono resistenti e ben assemblati, la comodità è garantita dalle ottime imbottiture dell'archetto e dei padiglioni auricolari. La resa del suono è ottima e ben equilibrata e il costo è ridotto, considerando che si tratta di cuffie semiprofessionali.

3.1

Cuffie Behringer HPX4000 Recensione Prezzi Specifiche Tecniche

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 20Hz – 20kHz
Potenza massima applicabile: 100mW
Impedenza: 32 Ohm
Sensibilità: 113dB @ 1kHz

Behringer HPX4000 Cuffie tradizionali
5 Recensioni
Behringer HPX4000 Cuffie tradizionali
  • Cuffia da DJ chiusa con ampia gamma di frequenza con bassi ben...
  • Capsula al cobalto da 40 mm ad alta efficienza
  • Massima gamma dinamica

  • Design classico e materiali di qualità, resistenti e solidi
  • Le capsule in cobalto permettono un migliore equilibrio tra bassi, medi e alti, che escono chiari e potenti
  • La presenza di un jack da 6,3 mm e di un adattatore da 3,5 mm consente di collegare le cuffie a moltissimi dispositivi
  • Il cavo è a spirale, per evitare che si intrecci
  • Il costo è ridotto

  • A volte le cuffie risultano un po' strette, mancando la possibilità di regolare l'archetto
  • L'isolamento non è ottimale perché le cuffie non aderiscono completamente all'orecchio e a volumi troppo elevati il suono perde un po' di chiarezza


Recensione Completa

Le Behringer HPX4000 sono cuffie chiuse, che hanno un aspetto elegante e sono realizzate con ottimi materiali, solidi e pensati per garantire la massima comodità anche durante ascolti prolungati.

La restituzione dell’acustica è molto curata, precisa, specie grazie all’utilizzo delle capsule al cobalto, e l’elevata frequenza in risposta garantisce un suono discretamente puro e ben equilibrato tra bassi, medi e alti. La presenza di un jack da 6,3 mm e di un adattatore da 3,5 mm permette di collegare il modello ad ogni mixer e a diversi tipi di riproduttori MP3.

Design e comfort

Le Behringer HPX4000 hanno un design classico e curato, sono completamente nere e costruite con materiali di buona fattura, molto resistenti e ben assemblati. Sono piuttosto comode, in quanto hanno un archetto ben rivestito e allargabile e degli spaziosi padiglioni auricolari tondi, ruotabili, ricoperti da confortevoli cuscinetti, anche se manca la possibilità di regolare l’altezza e adattare le cuffie alla forma della testa.

Sebbene dopo un po’ di tempo rischi di stringere, questo modello è indicato per ascolti prolungati, anche di qualche ora, ed è dotato di un discreto isolamento, considerando che il padiglione auricolare non aderisce perfettamente all’orecchio, dunque il suono si percepisce leggermente più distante.

Nei padiglioni sono state inserite delle capsule al cobalto ad alta risoluzione, per arrivare a stabilizzare molto meglio il suono e, al tempo stesso, farlo uscire più chiaro. Le dimensioni sono contenute e facilitano ulteriormente la portabilità, la grandezza è di 20,5×18,5×7,2 cm e il peso è di 181 g.

Il cavo per attaccarsi ai dispositivi di riproduzione è più resistente del normale, grazie alla costruzione in rame oxygen-free ed è a spirale, per evitare aggrovigliamenti, allungabile fino a 2 metri abbondanti. In fondo al cavo è presente un jack da 6,3 mm, ma in dotazione è dato anche un adattatore da 3,5 mm, dunque è possibile collegarsi sia ai mixer che ai comuni riproduttori MP3.

Behringer HPX4000 Cuffie tradizionali
MUSIC Group - Elettronica - Spagnolo
32,24 EUR

Qualità del suono

Le Behringer HPX4000 sono in grado di garantire degli standard buoni e, tutto sommato, competitivi, rispetto alle altre cuffie professionali e ai modelli della stessa fascia di prezzo. Il suono non esce perfetto, ma è decisamente chiaro, a parte quando il volume viene alzato a livelli troppo elevati e l’acustica ne risente, perdendo parzialmente precisione. Per evitare questo problema è sufficiente non esagerare col volume, che di base si sente già molto bene.

Andando ad analizzare qualche dato tecnico, la risposta in frequenza è uno dei principali punti di forza del modello, in quanto è davvero estesa e spazia tra i 20 Hz e i 20000 Hz, l’impedenza di 32 Ohm permette un’ottima gestibilità e la sensibilità è di 110 dB/mW.

I bassi sono potenti e precisi, gli alti escono cristallini e i medi ben scanditi permettono passaggi agevoli. Per poter apprezzare nei minimi dettagli l’acustica e la pienezza del suono, è consigliabile accostare le cuffie all’orecchio con le mani, visti i piccoli difetti di isolamento di cui si parlava sopra.

Behringer HPX4000 Cuffie tradizionali
MUSIC Group - Elettronica - Spagnolo
32,24 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?