Turtle Beach PX5: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le Turtle Beach PX5 sono cuffie da gaming Wireless e sono perfette per giocare in tutta tranquillità senza fili o limiti di spazio nell'ambiente di gioco. Grazie alla base è possibile ascoltare l'audio con la qualità del Dolby 5.1 e 7.1, sicuramente un punto a favore di questo piccolo e non proprio economico miracolo della tecnologia. Si presentano compatte e con materiali di buona qualità, possiedono un archetto ergonomico che le rende più leggere da indossare in testa e non risultano scomode dopo lunghe sessioni di gioco. E' anche possibile rispondere alle chiamate o alle chat quando si è connessi al PlayStation Network. Il rapporto qualità prezzo è davvero conveniente e per questa ragione ve le consigliamo.

3.4

Cuffie da Gaming Turtle Beach PX5 Recensione Pezzo Specifiche

Scheda Tecnica

Tipologia: Wireless, senza fili
Console: PS3 ed Xbox360
Auricolari: 50mm
Dolby 5.1/7.1 Surround Sound e Dolby Pro Logic

Headset Ear Force PX5
66 Recensioni
Headset Ear Force PX5
  • Preset personalizzabili: configura fino a 18 presets per...
  • Chat boost dinamico: aumenta automaticamente il volume di chat...
  • Doppia associazione Bluetooth: chatta senza fili su PlayStation...

  • Qualità audio eccellente
  • Possibilità di scelta tra 9 preset
  • Design impeccabile e confortevole
  • Materiali solidi e resistenti
  • Versatilità e multifunzionalità del prodotto
  • Voce guida che aiuta ad impostare i controlli
  • Rapporto qualità prezzo buono

  • Manuale di istruzioni troppo sintetico
  • Mancanza dell'adattatore per i vecchi modelli di Xbox 360


Recensione Completa

Le cuffie Turtle Beach PX5 rappresentano di certo uno dei migliori prodotti realizzati dalla nota azienda americana, dedita da anni alla progettazione di dispositivi per il gameplay. Headset di punta in ambito video-ludico, PX5 offre dolby surround, trasmettitore wireless, bluetooth e molto altro. Collegabile tramite porta USB, questa cuffia è pratica e facile da usare.

Dispone di controller audio, microfono flessibile di alta qualità, possibilità di separare l’audio della chat da quello del gioco e, soprattutto, di una voce guida utile alla programmazione del dispositivo e alla gestione dei preset. La qualità del suono è davvero buona e si confà allo scopo cui le cuffie sono dedicate, ossia la modalità in game. Oltre a ciò, sono anche esteticamente eleganti e comode da portare.

Design & Comfort

Il design delle Turtle Beach PX5 è semplice e sobrio, in linea con i precedenti prodotti realizzati dalla ditta. Disponibile nella colorazione nera, con vivaci inserti in rosso metallizzato, la cuffia può essere risposta direttamente sul trasmettitore wireless posizionato verticalmente quando non viene utilizzata.

Ingegnosa trovata di design che, oltre a conferire un aspetto ordinato all’headset, impedisce al dispositivo di venire riposto in luoghi non idonei con il rischio di venire perso chissà dove. Il decoder è dotato di alcuni controlli di fondamentale importanza, come il pulsante Dolby Bypass, i led di stato, Dolby Pro Logic e Dolby Surround con in più l’ingresso jack da 3,5 per il collegamento di una seconda cuffia con audio indipendente.

Il questo modo sarà garantito il gioco in modalità multiplayer. Sul retro troviamo il pulsante di accensione, l’input per l’alimentazione e l’ingresso ottico, nonché un’uscita ottica digitale per collegare il trasmettitore a un impianto surround, e un ingresso stereo analogico RCA.

In confezione, oltre alle cuffie, si trovano una guida multilingua per l’utente e un piccolo box contenente tutti i cavi necessari al collegamento, ossia cavo di alimentazione USB da 5V, cavo ottico, cavo USB e Mini USB per il collegamento della cuffia al PC, mini-jack più telecomando per la chat vocale su Xbox 360 e due pile formato AA.

Le cuffie sono molto comode da indossare anche per lunghe sessioni di gioco. Realizzate con materiali di pregio e destinate a durare nel tempo, le Turtle Beach PX5 hanno due grandi padiglioni sui quali sono collocati specifici controller. Si hanno infatti a disposizione nove set tra cui scegliere. Le imbottiture dei due pad sono morbidissime ed isolanti e l’archetto superiore è rivestito in similpelle e si adatta perfettamente alla forma della testa.

Headset Ear Force PX5
Turtlebeach - Accessorio - Tedesco
69,08 EUR

Qualità del suono

Al di là dell’indubbio potenziale delle cuffie, la qualità del suono è garantita dalla possibilità di adattare le funzioni audio alle proprie esigenze. Basta collegare l’headset al PC e accedere al software, che consentirà di personalizzare tutti i suoni, dall’equalizzazione alle impostazioni Dolby, fino all’equalizzazione della chat e del microfono.

Oltre a ciò, la cuffia è dotata di tecnologia bluetooth e può, dunque, essere usata come headset indipendente dal trasmettitore o abbinata a due dispositivi contemporaneamente. Ciò vuol dire che sarà possibile giocare in multiplayer e ricevere telefonate in cuffia dal cellulare.

Le PX5 possono anche essere utilizzate per l’ascolto di musica da smatphone o altri dispositivi. Le possibilità di settare a proprio piacimento i volumi e le frequenze è a dir poco spettacolare e rende questo prodotto versatile da ogni punto di vista. Con una risposta in frequenza di 20 – 20000 Hz, una sensibilità di 120 dBi e un’unità driver di 5 cm con magnete al neodimio, queste cuffie risultano davvero potenti e non potranno deludere nessuno.

Gli speaker da 50 millimetri faranno sì che vi sentiate immersi nel gioco o nella musica, la cui qualità audio è certificata dalla tecnologia Surround. L’ascoltatore di musica non si pentirà dell’acquisto e men che mai potrà farlo il giocatore incallito, che verrà posto al centro dell’esperienza di videogioco e potrà ottenere sicuro vantaggio sui suoi avversari grazie alla velocità dei suoni e alla nitidezza dell’acustica. Le cuffie sono comunque pensate per questi ultimi e non per un esclusivo utilizzo High Tech.

Pregi e difetti delle Turtle Beach PX5

Che dire? Trovare un difetto a questo gioiellino è ardua impresa. Il design, oltre ad essere accattivante, è anche funzionale. L’abbinamento della cuffia è rapido e avviene attraverso la pressione prolungata di un pulsante. La qualità audio è eccezionale e personalizzabile, e il comfort è garantito dalla leggerezza del prodotto e dalla qualità dei materiali.

Il costo era inizialmente abbastanza alto; si aggirava sui 250 euro, ma è poi sceso introno ai 150. L’unica pecca è forse data da l’assenza dell’adattatore, necessario per disporre dell’ingresso ottico anche sui vecchi modelli di Xbox 360, nonché dall’eccesso di controlli posti sui padiglioni e non facilissimi da capire, ma a questo sopperisce la voce guida.

Video Recensione


Headset Ear Force PX5
Turtlebeach - Accessorio - Tedesco
69,08 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?