Turtle Beach X12: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Si tratta di uno dei modelli per il gaming più venduti per l'XBox 360 o il PC. Sono complici il prezzo, l'ottima fattura ed il rapporto con la qualità generale di queste X12. Il suono è nella media di questa fascia di mercato ed ergonomicamente parlando sono cuffie molto comode per lunghe sessioni di gioco, anche grazie all'archetto ben imbottito (non in estate sicuramente). La presenza del microfono rende l'esperienza di gioco ancor più coinvolgente, specialmente in modalità multiplayer. La sua qualità è molto buona e vengono trasmessi suoni nitidi e chiari, senza fastidiosi fruiscii tipici dei prodotti concorrenti.

3.2

Cuffia Gaming Turtle Beach X12 Recensione Prezzo Scheda Tecnica

Scheda Tecnica

Connessione: Jack ed USB
Driver: 50mm
Risposta in frequenza: 20 Hz – 20,000 Hz
Tipologia: Over-Ear
Console: Xbox 360, PC

Turtle Beach  X 12 Headset
97 Recensioni
Turtle Beach X 12 Headset
  • Amplified Audio: migliora i suoni del gioco per un'esperienza...
  • In linea Amplificatore: l'accesso rapido ai comandi audio di...
  • Variabile Bass Boost: aggiunge profondità e realismo al gioco...

  • Comode e leggere
  • Audio buono per i giochi
  • Regolazione del volume dei bassi

  • La centralina di controllo è troppo vicina alle cuffie
  • Leggero ronzio di sottofondo
  • Bassi tendenti alla distorsione


Recensione Completa

Con le X12 Turtle Beach propone un paio di cuffie pensate per Xbox 360 e per il PC, con alcune interessanti caratteristiche tutte mirate a una completa gestione dell’audio. Il prezzo, leggermente al di sotto dei 50 euro, le rende una valida soluzione per chi sta cercando un paio di cuffie per il gaming con le caratteristiche giuste per esaltare gli effetti speciali e la spazialità tipiche dell’audio dei giochi, ma ha un budget non sufficiente all’acquisto di una top di gamma.

La confezione delle X12 è semplice e spartana e, oltre alle cuffie e alla piccola centralina per il controllo dell’audio, contiene i due cavi (USB e 3,5 mm) necessari al collegamento con la console o il PC e una semplice guida cartacea.

Design & Comfort

Le Turtle Beach X12 hanno un design molto semplice e lineare. Sono realizzate interamente in plastica ma danno una bella sensazione di solidità e cura nell’assemblaggio. L’archetto è interamente rivestito da un’imbottitura con cucitura a vista e la scritta Turtle Beach sovrimpressa.

Ai lati dei padiglioni troviamo il marchio tipico della casa, nel solito colore verde fosforescente arricchito da due piccoli ovali sempre in verde e ovviamente la sigla X12. I cuscinetti non sono troppo voluminosi e il rivestimento è in un tessuto un po’ plasticoso. Appena indossate, le Turtle Beach X12 colpiscono per leggerezza e comodità, non spingono sulle orecchie e si dimostrano veramente molto confortevoli.

Forse il rivestimento dei cuscinetti potrebbe comportare qualche piccolo problema di sudore durante i periodi più caldi in presenza di lunghe sessioni di gioco, ma nell’insieme queste cuffie si dimostrano molto comode e garantiscono un ottimo comfort.

Un piccolo appunto va fatto sulla posizione della piccola centralina di controllo, da cui si possono regolare il volume della chat, l’audio del gioco, i bassi e l’esclusione del microfono. È troppo vicina alla cuffia e questa caratteristica la rende difficile e scomoda da utilizzare.

Se fosse un po’ più distante, la si potrebbe tranquillamente appoggiare su un piano e quindi utilizzarla con maggiore comodità, invece è sempre penzolante in una posizione che obbliga a distogliere lo sguardo dal gioco per effettuare le regolazioni. Buono l’isolamento acustico.

Il cavo USB, necessario per l’alimentazione delle cuffie, è lunghissimo (quasi 5 metri). Comodo quindi per collegare le cuffie anche se si è posizionati a distanza, ma se non si ha questa esigenza il cavo tende a creare fastidiosi aggrovigliamenti ed è nell’insieme ingombrante e d’impaccio. Inoltre, è anche piuttosto pesante e dopo un po’ la cosa comincia a dare fastidio.

Turtle Beach X 12 Headset
Turtle Beach - Videogioco - Tedesco, Inglese
from 76,80 EUR

Qualità del suono

Oltre al doppio audio per chat e gioco, con volumi separati, le Turtle Beach X12 possiedono un controllo per regolare l’intensità dei bassi, una sorta di subwoofer virtuale. Come altri prodotti della casa l’audio del microfono viene riprodotto in cuffia, caratteristica apprezzata da alcuni e odiata da altri.

Comunque non ci sono latenze né distorsioni e la sensibilità del microfono è ben tarata. In assenza di audio si sente un leggero ronzio di sottofondo, sempre persistente. Non è un problema molto grave, in quanto una volta avviato l’audio la cosa non si nota più, ma a qualcuno potrebbe dare fastidio.

Il problema, va detto, è generato soprattutto dal volume della chat. I bassi non spingono moltissimo e del resto le Turtle Beach X12 non sembrano sopportare bene l’aumento della presenza di frequenze basse. In questo caso infatti comincia ad essere percettibile una discreta distorsione, molto fastidiosa e che porta subito a diminuire il volume dei bassi per ovviare al problema.

Nell’insieme la qualità del suono prodotto dalle Turtle Beach X12 è buona, naturalmente dal punto di vista del giocatore. In un contesto prettamente audiofilo queste cuffie risulterebbero fortemente insufficienti sulle frequenze basse e carenti di medie. Buoni gli alti, definiti e sufficientemente chiari.

Pregi e difetti delle Turtle Beach X12

Considerando il costo di circa 50 euro le Turtle Beach X12 possono essere considerate un buon acquisto, a condizione però di non farsi pesare alcuni difetti che potrebbero risultare troppo fastidiosi per alcuni, a partire dalla posizione scomodissima della centralina di controllo dell’audio, che alla fine è sempre penzolante e anche piuttosto pesante, oltre ad un fastidioso ronzio soprattutto con il volume della chat regolato su livelli medio-alti.

Video Recensione


Turtle Beach X 12 Headset
Turtle Beach - Videogioco - Tedesco, Inglese
from 76,80 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?