Sennheiser HD 451: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Cuffie studiate per l'utilizzo con PC, smartphone e tablet, per questo è preferibile utilizzare un supporto esterno per migliorare la qualità sonora dell'output (utilizzando ad esempio una scheda audio esterna, un amplificatore o un DAC). Esteticamente sono un piccolo gioiello, dal design accattivante e giovanile. Lo stesso vale per il rapporto qualità prezzo, appositamente studiato per chi ha un budget relativamente basso da investire nelle cuffie. La qualità sonora è degna di Sennheiser, con bassi abbastanza chiusi ma corposi, medi con carattere ed alti forse leggermente spenti, sempre però nella media della qualità che si può ottenere da un prodotto in questo range di prezzo.

3.0

Cuffia Sennheiser HD 451 Prezzo Opinioni Recensione(Altre immagini in HD su Amazon.it)

Scheda Tecnica

Tipo di cuffia: Circumaurale
Risposta in frequenza: 20 – 20000 Hz
Impedenza: 32 Ω
Lunghezza cavo: 1.2 m

  • Design aggressivo e accattivante rivolto a un pubblico giovane
  • Cavo removibile
  • Prezzo conveniente in relazione alla qualità

  • Bassi eccessivamente pompati
  • Volume di ascolto moderato, si può utilizzare un amplificatore per aumentarlo

Sennheiser HD451 Cuffia Chiusa Circumaurale con Bassi Intensi,...
54 Recensioni
Sennheiser HD451 Cuffia Chiusa Circumaurale con Bassi Intensi,...
  • Il design chiuso circumaurale riduce il rumore ambientale.

Recensione Completa

La Sennheiser continua il suo lavoro della serie HD con 3 modelli, le HD 451, le HD 461 e le HD 471, un trittico di cuffie che hanno come elemento comune quello di un feedback tattile robusto, pur in un peso molto contenuto, ma tendono a differenziarsi tra loro per dei suoni diversi: le prime due votate a bassi potenti e le ultime a suoni più bilanciati.

Nella recensione odierna, ci occuperemo in particolar modo delle Sennheiser HD 451, il modello entry level del trittico, che offre delle specifiche di buon rilievo. Il prezzo di questo modello è inferiore ai 50 € e si tratta di un modello non certamente adatto agli audiofili esperti, ma comunque di livello nettamente superiore alle cuffie normalmente proposte insieme agli smartphone o ai lettori mp3.

Se cercate delle cuffie che vi permettano di apprezzare maggiormente la musica, sicuramente queste sono delle buone alternative a un buon prezzo. In questa recensione vi esplicheremo le features principali delle Sennheiser HD 451 in termini di comodità, estetica e di qualità sonora.

Design & comfort

Le Sennheiser HD 451 hanno un’estetica molto accattivante e aggressiva, adatta ad un’utenza giovane ed improntata ad un’apparenza più graffiante e sfiziosa. Queste cuffie, pertanto, pur essendo delle cuffie entry level, sin dalla prima occhiata si nota ce puntino all’eccellenza. Ma non sono solo apparenza queste cuffie. I materiali, che puoi osservare in queste immagini in HD, risultano leggeri e ben si prestano a degli utilizzi molto prolungati offrendo, tutto sommato, un buon feedback tattile.

Il cavo removibile, che ha una lunghezza standard da 1.2 metri, è posizionato solo su un lato, il ché riduce al minimo le problematiche riguardanti il possibile aggrovigliamento. Il connettore, con jack, anch’esso standard da 3.5 mm, è angolato: anche questo aspetto è “strategico” nell’ottica di limitare al massimo la piegatura del cavo, e di conseguenza anche il rischio che esso possa rompersi prima del previsto.

Qualità del suono

La qualità del suono, pur essendo delle cuffie di categoria entry level, risulta molto pulita ed è specificamente votata all’utilizzo di queste cuffie su smartphone e lettori mp3, più che su home vision, gaming e home enterteinment in generale.

I pad auricolari dal design chiuso, danno un effetto di rimbombo durante l’ascolto. D’altro canto, proprio per questa specifica, tale modello offre un’ottima insonorizzazione che favorisce l’ascolto anche in ambienti rumorosi, limitando qualsiasi tipo di interferenza.

Come si scopre anche dalle recensioni degli utenti, l’aspetto che spicca di più sotto il profilo audio di questo modello, riguarda sicuramente i bassi che sono estremamente spinti e potenti, a discapito di un suono un pochino più naturale. Questa specifica sicuramente rende le Sennheiser HD 451 sensibilmente votate all’ascolto di generi come l’house, la dance, l’elettronica, penalizzando molto la musica classica e il genere rock.

Non si segnalano distorsioni e la risposta in frequenza è standard, dai 20 ai 20.000 Hz.

Video Recensione


Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?