Plantronics RIG 600: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le Plantronics RIG 600 si mostrano come cuffie di fascia media offerte però ad un prezzo di fascia medio-bassa, almeno per quanto sono in grado di offrire. L'aspetto estetico è curato e i materiali impiegati, pur essendo "finti" sono talmente belli che sanno anche ostentare eleganza. Quello che stupisce è la qualità del suono: un sound equilibrato e composto da un equalizzazione dal profilo tendenzialmente flat, ma che sa comunque fare apprezzare interessanti sfumature non soltanto in ambito vedeoludico, ma anche quando ci si pone davanti ad un buon film oppure si decide di ascoltare buona musica. Un prodotto a tutto tondo, non solo nelle forme, ma anche nelle funzioni.

3.8

Cuffie Plantronics RIG 600 Gaming Recensione e Prezzi Online

Scheda Tecnica

Sensibilità HP: 111 dBSPL/V
Massima potenza in entrata HP: 40 mW
Impedenza HP: 32 ohm
Frequenza in risposta HP: 20 Hz -20 kHz
Driver HP: Dynamic 40 mm


Plantronics RIG 600 Headset
  • Ref - 941631
  • Marca - Plantronics
  • Prodotto - auricolare stereo biaurale per console 600HS, nero

  • Design
  • Materiali impiegati
  • Qualità del suono (anche per ascolto tv e musica)
  • Comfort

  • Mancanza di un software di gestione audio


Recensione Completa

Le Plantronics RIG 600 rappresentano l’evoluzione delle RIG 500 e si presentano come un headset da gaming con qualità audio e costruttiva elevate, mantenendo un prezzo competitivo. La prima cosa che stupisce aprendo la confezione è la presenza di due microfoni, che è possibile montare in base al proprio piacere del momento, senza variare la qualità.

Uno potrebbe esser più pratico per giocare, l’altro per rispondere al telefono, a seconda che si voglia o meno beneficiare della riduzione del rumore. RIG 600 permette, infatti, il collegamento con una console oppure con un dispositivo mobile. I padiglioni ripiegabili rendono trasportabili le cuffie, anche se viste le dimensioni non è che sia cosa consigliabile, se non occasionalmente.

La scatola di imballaggio è molto bella e curata e la stessa impressione la si ha delle cuffie quando vengono estratte. Il cavo è adeguatamente lungo e scende da una sola parte.

Design & Comfort

Il design delle Plantronics RIG 600 si presenta solido e realizzato con ottimi materiali, tra loro in piacevole abbinamento. Il colore scuro è nettamente predominante ma gli innesti sottili colo oro donano un aspetto elegante e fine all’oggetto. Splendida la curvatura dell’archetto rivestita esternamente da una preziosa finta pelle microforata e nella parte sottostante da un morbido cuscinetto per adagiare le cuffie sulla resta senza che si avverta particolare pressione.

Belli anche i padiglioni con la loro forma a tronco di cono e con il rivestimento sempre in ecopelle microforata, che si appoggia con delicatezza al viso, inglobando l’orecchio nell’area prossima allo speaker.

Il materiale di rivestimento è traspirante e questo accorgimento (presente in altre cuffie della linea RIG), permette di mantenere le cuffie indossate anche a lungo senza che si crei quella spiacevole sensazione di calore. La regolazione è semplice e trovare il giusto feeling è un’operazione pressoché immediata e intuitiva.

Plantronics RIG 600 Headset
Plantronics - Accessorio
54,00 EUR

Qualità del suono

I driver da 40 mm sono adeguati per il gaming e la resa sonora agli estremi delle frequenze (bassi e alti) risulta per lo più ottimale, mentre la parte dei medi appare leggermente piatta. Non è però detto che questo sia un male, in quanto si ascolta un sound più equilibrato e più veritiero, privo di quegli effetti speciali talvolta sgradevoli.

Il suono, dunque, potrebbe apparire un po’ smorzato nel suo complesso, ma è questione di abitudine e gli amanti dell’audio potranno apprezzare dettagli che con altre cuffie passerebbero in secondo piano, accantonati dal prevalere di altri toni.

L’isolamento acustico è discreto e queste cuffie non si avvalgono di alcun software: niente noise cancelling, niente dolby surround, niente software di equalizzazione (questo sarebbe stato comunque utile). Il suono stereo svolge bene il suo compito e nella fasi di gioco, anche le più concitate, si possono ascoltare suoni che da semplici casse audio non si riuscirebbero a percepire.

Cambiando, invece genere, le RIG 600 riescono a far godere un ottimo sound anche con i film, in modo dettagliato e cristallino. Non è semplice per una cuffia nata prevalentemente per il gaming. Lo stesso si può dire della musica, che viene passata con buona qualità.

Pregi e difetti delle Plantronics RIG 600

Quasi tutti pregi per questo headset molto interessante, dal design ai materiali per arrivare alla piacevole resa sonora. Tra i difetti pesa la mancanza di un software di gestione audio, la cui presenza non avrebbe certo fatto male. Buono anche il prezzo.

Video Recensione

Plantronics RIG 600 Headset
Plantronics - Accessorio
54,00 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?