BeatsX: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Parlando di auricolari in-ear, le BeatsX rappresentano una soluzione pratica e complessivamente di qualità. L'audio è più bilanciato rispetto alle classiche soluzioni proposte da Beats, con una predominanza dei bassi che non disturba. Buono l'isolamento acustico e anche il comfort soprattutto mentre si pratica attività sportiva. La tecnologia wireless consente una connessione senza fili ottimizzata per dispositivi Apple. Il prezzo non è idoneo a tutte le tasche, ma è in linea con i prodotti appartenenti alla fascia alta di mercato.

4.0

Cuffie Wireless Auricolari Beats X Recensione Scheda tecnica e Prezzo(Altre immagini in HD su Amazon.it)

Scheda Tecnica

Bluetooth
Microfono integrato
Comandi in-line per chiamate e musica
Controllo del volume in-line

  • Grande praticità d'uso
  • Ricarica rapida Fast Fuel
  • Qualità sonora complessivamente buona
  • Tecnologia wireless
  • Buoni anche per attività sportiva

  • Prezzo elevato
  • Custodia in silicone poco pratica

Apple BeatsX MLYF2ZM/A, Auricolari Wireless, colore: Bianco
52 Recensioni
Apple BeatsX MLYF2ZM/A, Auricolari Wireless, colore: Bianco
  • Connessione via di Classe 1 Bluetooth con il dispositivo per...
Apple BeatsX MLYE2ZM/A, Auricolari Wireless, colore: Nero
52 Recensioni
Apple BeatsX MLYE2ZM/A, Auricolari Wireless, colore: Nero
  • Connessione Bluetooth per l'ascolto senza fili

Recensione Completa

Gli auricolari in-ear BeatsX by Dr. Dre hanno il pregio di essere senza fili per il collegamento, quindi garantiscono un’audio di alto profilo mediante una connessione bluetooth con il proprio smartphone o tablet, funzionando fino a 8 ore consecutive.

La confezione si presenta elegante e piacevole, contenente anche dei gommini di ricambio e le alette per fissarli meglio alle orecchie qualora si decidesse l’utilizzo durante l’attività sportiva, mentre una custodia e un cavo di ricarica completano la dotazione (guarda il contenuto della scatola quì). La custodia non è molto pratica a causa del materiale con cui è costruita, ovvero il silicone, il cui attrito ne impedisce l’inserimento agevole.

Essendo spiccatamente pensati per i dispositivi Apple, proprio con essi sanno rendere al meglio a livello sonoro. L’incredibile chip W1 facilita la connessione e la configurazione proprio coi dispositivi della mela. Nonostante ciò, offrono un sistema di comandi piuttosto universale, che non è dipendente dell’assistente vocale Siri o di un Apple Watch, anche se con il telecomando presente sulle cuffiette è possibile anche l’interazione con Siri stesso.

Risultano uniti da un cavetto totalmente piatto, così come si vede dalle foto in alta definizione, che risulta più rigido nella parte centrale che va a contatto con la nuca per dare maggiore stabilità, aderendo alla conformazione della zona cervicale di ciascuno in modo comunque flessibile. Le capsule mostrano all’estremità un magnete che rende più agevole tenere il sistema appoggiato al collo in caso di non utilizzo, impedendo che possano cadere.

Grazie alle batteria agli ioni di Litio e alla funzione Fast Fuel, bastano 5 minuti di ricarica per poter disporre di cira 120 minuti di ascolto, ma solamente con il cavo in dotazione.

Design & Comfort

Sottili e pratici, gli auricolari BeatsX by Dr. Dre offrono leggerezza e comfort e, nonostante il filo di collegamento delle due capsule sia più pesante, l’assenza del cavo è certamente un valore aggiunto che offre maggiore praticità e minori ingombri. Un piccolo telecomando presente sui filo descritto, posizionato appena sotto l’orecchio, facilita il controllo della musica e, grazie ad un microfono integrato, permette di rispondere alle telefonate.

La confezione contempla la presenza di gommini, che agevolano l’adattabilità al canale uditivo, facilitando l’inserimento e l’ergonomia. Dopo diverse ore di ascolto continuato iniziano a infastidire, ma è pur vero che più o meno qualsiasi modello di qualsiasi azienda, superate le 3 ore, possa dare luogo ad irritazioni e fastidi dovuti sempre ad un corpo estraneo nella cavità auricolare.

Il cavo flex, che si appoggia al collo nella parte posteriore, non disturba nemmeno se vengono indossati quando si è sdraiati sul letto, con la testa a contatto con il cuscino.

Apple BeatsX MLYE2ZM/A, Auricolari Wireless, colore: Nero
Beats by Dr. Dre - Elettronica
110,00 EUR

Qualità del suono

Di solito quando si parla di wireless, si generano opinioni non troppo positive perché è innegabile che, a livello qualitativo, una connessione priva di cavi comporta una perdita di performance acustiche. Tenendo sempre presente che rappresentano una soluzione portatile, la loro qualità del suono mostra una resa decisamente di spessore, così come testimoniano quasi tutte le recensioni di chi le ha acquistate.

Come è tipico della casa, i bassi si avvertono in modo piuttosto deciso, ma anche i medi e alti sono buoni e ciò non va a intaccare il livello qualitativo generale dell’audio. Anzi, forse è uno dei primi dispositivi dove i bassi si sentono in misura minore rispetto ad altri prodotti dell’azienda. L’isolamento acustico con il mondo che ci circonda è ottimo, in quanto l’inserimento delle capsule di ascolto nelle orecchie è praticamente perfetto.

Pregi e Difetti

Hanno il grande pregio di essere pratiche, grazie alla tecnologia wireless, e di presentarsi in una confezione completa e ben assortita. La ricarica rapida è un grande vantaggio che completa gli aspetti della praticità, arricchita dalla presenza di una calamita che impedisce agli auricolari di cadere una volta non in uso. Il prezzo è elevato, anche se costano meno rispetto agli Airpods di Apple, ma parliamo sempre di circa 150 euro a listino.

Trovi specifiche ed altre foto degli auricolari sul sito ufficiale Apple a questo link.

Video Recensione


Apple BeatsX MLYF2ZM/A, Auricolari Wireless, colore: Bianco
Beats by Dr. Dre - Elettronica
106,00 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?