Audio Technica ATH-RE700: Recensione e Prezzo

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le Audio Technica ATH-RE700 si confermano un buon prodotto sfornato dall'azienda giapponese esperta nel settore musicale. Le cuffie sono consigliate particolarmente per coloro che ascoltano generi come Pop, Musica Classica e Jazz, vista la loro predisposizione per le frequenze medio-alte, messe in evidenza anche dal fantastico effetto sound-stage. Con un buon rapporto qualità/prezzo, queste cuffie sono un prodotto da non perdere.

3.3

Cuffie Over-ear Audio Technica ATH-RE700 Recensione Scheda Tecnica e Prezzo

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 10 – 24,000 Hz
Massima potenza in ingresso: 500 mW at 1 kHz
Sensibilità: 103 dB
Impedenza: 32 ohms
Peso: 175 g

Audio-Technica ATH-RE700BK headphone - headphones (Supraaural,...
  • Tipo: Cuffie dinamiche
  • Diametro del driver: 40 mm
  • Risposta in frequenza: 10 - 24.000 Hz
Audio-Technica - ATH-RE700 Brown
  • Tipo: Cuffie dinamiche
  • Diametro del driver: 40 mm
  • Risposta in frequenza: 10 - 24.000 Hz

  • Materiali morbidi e resistenti
  • Design Retro molto interessante
  • Qualità del suono chiara e dettagliata
  • Eccellente isolamento

  • Jack delle cuffie che può creare disagi
  • Bassi poco potenti e poco enfatizzati


Recensione Completa

L’Audio Technica, azienda giapponese specializzata nella produzione di cuffie da circa 50 anni, ha sviluppato un modello che risulta essere davvero molto interessante. Uno dei più noti è forse il modello ATH-RE700 tra i più venduti e utilizzati sul mercato.

In questa recensione verranno analizzate tutte le caratteristiche di questo particolare modello e, in modo specifico, si porrà l’accento sul comfort e sul design della cuffia e naturalmente sulla qualità del suono.

Design & Comfort

Il design dell’Audio Technica ATH-RE700 sorprenderà parecchi appassionati ed esperti audiofili di lunga data. Per questo modello infatti, l’azienda giapponese ha pensato di sviluppare un affascinante stile retro che rende la cuffia vintage, davvero bella da vedere.

I materiali che compongono la cuffia sono pelle e vero alluminio, che ne abbelliscono lo stile facendola diventare al tempo stesso morbida e molto resistente. Inoltre, si rende il tutto confortevole, in modo che la cuffia possa essere utilizzata anche per lunghi periodi. Le imbottiture dei padiglioni e dell’archetto sono al punto giusto e la sensazione di comfort e relax che si prova una volta indossate le cuffie è veramente meravigliosa.

Da sottolineare anche la potenza del microfono, che risulta essere di qualità premium. Grazie a questo dispositivo la voce risuona chiara e senza distorsioni, rendendo davvero piacevoli le video-chiamate effettuate tramite internet. All’interno della confezione delle cuffie è incluso anche il cavo che ha in dotazione i comandi in-line, compatibile quindi con tutti i dispositivi mobili come smartphone e tablet. Unico neo per quanto riguarda la sezione design è la grandezza del jack che le cuffie accettano.

L’Audio Technica infatti ha pensato di sviluppare queste cuffie in maniera del tutto singolare, rendendo impossibile il collegamento con jack classici di 2.5 mm o 3.5 mm. Tuttavia, è possibile risolvere il problema acquistando determinati adattatori disponibili nei migliori negozi di elettronica.

Audio-Technica ATH-RE700BK headphone - headphones (Supraaural,...
audio-technica - Elettronica - Inglese
84,50 EUR

Qualità del Suono

Passando alla qualità del suono delle ATH-RE700, si nota immediatamente che queste cuffie favoriscono le frequenze medio-alte a discapito delle frequenze basse. Queste ultime appaiono poco curate ed enfatizzate, deludendo tutti coloro che adorano il basso e i suoi derivati.

Al contrario, gli alti sono una delizia per le orecchie, acuti al punto giusto, con un suono che ne risulta pulito e lineare. Nel complesso comunque, le Audio Technica ATH-RE 700 offrono un suono chiaro e dettagliato, specialmente se si ascoltano generi come il Jazz, il Pop e la musica Classica oppure se si sceglie di ascoltare semplicemente la voce umana, come accade negli audio-libri.

Un consiglio utile è quello di evitare generi come il Rock e il Groove, che fanno un ampio uso di bassi. Da evidenziare anche l’effetto sound-stage delle cuffie, che darà una sensazione incredibile all’ascoltatore catapultandolo, metaforicamente, nella prima fila di una piccola sala per concerti.

Come ultima cosa bisogna mettere in evidenza l’isolamento prodotto dalle cuffie. Dato che si tratta di  cuffie on-ear, i padiglioni coprono completamente le orecchie, bloccando i suoni in uscita e quelli in entrata, assicurando così un isolamento davvero eccezionale.

Pregi e difetti delle Audio Technica ATH-RE700

Le Audio Technica ATH-RE700 nel complesso risultano cuffie di gamma media. La comodità offerta è davvero alta e il design retro farà la felicità degli amanti dello stile vintage. Il jack delle cuffie è l’unica cosa che può creare problemi, che possono essere risolti con gli adattatori giusti.

Dal lato della qualità del suono, l’audio risulta preciso e puro. Le frequenze medio-alte sono riprodotte in maniera molto fedele e l’acutezza degli alti in particolare è davvero sorprendente. Qualcosa da ridire invece per quanto riguarda i bassi, poco potenti e non enfatizzati abbastanza. Da evidenziare anche l’eccellente isolamento offerto dalle cuffie che blocca i suoni in uscita ed in entrata.

Video Recensione

Audio-Technica - ATH-RE700 Brown
audio-technica - Elettronica - Inglese
84,50 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?