Astro Gaming A30: Recensione, Prezzi e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Le Astro Gaming A30 non sono solo cuffie per giochi ma diventano auricolari universali anche grazie al microfono in-line. Pur senza la spesa del Mix Amp che rende possibile la comunicazione vocale su Xbox Live e crea l'audio full-immersion, possono essere utilizzate per giochi per PC, lettori MP3, telefoni cellulari come iPhone, sistemi Android e altre applicazioni multimediali.

3.6

Cuffie da Gioco Astro Gaming A30 Recensione Prezzo Specifiche Tecniche

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 15-28,000 Hz
Distorsione: THD inferiore allo 0.1%
Impedenza: 50 Ohms

  • Compatibilità con qualsiasi sistema, tramite la dotazione di cavi che può essere completata con l'acquisto di un MixAmp.
  • Dotazione dei cavi fornita di custodia
  • Design delle cuffie caratterizzate da un'elevata portabilità, leggerezza e dalla possibilità di ruotare il padiglione quando sono al collo limitando l'ingombro
  • Possono essere personalizzate perché i tag magnetici sono removibili
  • Microfono dedicato alle conversazioni in movimento

  • Il microfono in linea è fissato sul lato sinistro ed è permanentemente in posizione estesa, può essere solo piegato quando non si usa oppure rimosso del tutto ma non può essere scambiato da sinistra a destra.
  • L'isolamento acustico non è sempre efficace come quello delle cuffie circumaurale


Recensione Completa

Le Astro Gaming A30 sono cuffie altamente portabili, leggere e corredate da tre diversi cavi audio per facili collegamenti al PC, ad una varia gamma di dispositivi mobili e alla PlayStation 4. Scelta preferita tra i giocatori cross-platform, le Astro Gaming A30 sono cuffie dal telaio leggero e dal design accattivante e nascono dalla rivisitazione delle A40, in favore di una forma di cuffie più tradizionale. Ciononostante il design delle A30 è esclusivo.

Queste cuffie, dalle finiture eleganti, sono costruite per essere percepite come un pezzo unico. Il telaio può essere esteso e gli auricolari ruotati verso l’interno, per un appoggio privo di ingombro sulle spalle.

Il padiglione auricolare privato della classica imbottitura si alleggerisce secondo la versione on-ear, avvicinandosi al formato sovra-aurale. Gli auricolari infatti sono disegnati per poggiare comodamente sui bordi più esterni dell’orecchio limitando gli spazi che permettono al suono di entrare o uscire.

Piccolo consiglio per risparmiare: dai un'occhiata a nel formato Compralo Subito o in Asta, potresti fare un affare!

I padiglioni sono chiusi posteriormente, per un ulteriore isolamento audio che però non è totale come per le circum-aurali. Prodotte in nero e in bianco, pesano poco meno di 500 grammi e sono provviste di microfono unidirezionale ad asta.

Design & Comfort

Di facile regolazione, dimensioni e tessuti traspiranti rendono queste cuffie estremamente confortevoli. Il cavo mobile si collega direttamente alla cuffia tramite una presa da 3.5 mm a 4 poli.

Molto pratica e versatile è la possibilità di utilizzare più tipi e lunghezze diverse di cavi: una ideale per i telefoni, una per i giochi e una terza con due prese per computer portatili con ingressi microfonici e cuffie separati. Inoltre, i cavi sono collegati direttamente alle cuffie anziché a metà del cavo con un sistema di sgancio rapido, aumentando l’affidabilità e la durata, rendendo più facile cambiare i cavi stessi.

Il cavo media controller è progettato per muoversi liberamente tra giochi per PC e console. I cavi sono spessi e i connettori dual-jack sono abbastanza robusti. Tutta la massa dei cavi può essere riposta nell’astuccio con cerniera in dotazione. Il connettore in linea è dotato di un pulsante riproduzione/pausa, funzione che con smartphone può essere utilizzata per rispondere/terminare le chiamate, e regolazione di volume.

Il microfono unidirezionale aiuta a isolare le comunicazioni vocali, è fissato sul lato sinistro ed è permanentemente in posizione estesa, può essere piegato quando non si usa oppure rimosso.

La porta di connessione è perfettamente integrata nella cuffia. Per usare Astro Gaming A30 con PS3 o Xbox360 sarà necessario acquistare un MixAmp separato e prese d’ingresso a parte, in modo da ottenere l’elaborazione completa dell’audio e un sistema surround soddisfacente anche per l’audiofilo più esigente.

ASTRO Gaming A30
ASTRO Gaming - Videogioco - Inglese
Attualmente non disponibile
ASTRO GAMING A30 Headset
ASTRO GAMING - Videogioco - Inglese
115,38 EUR

Qualità del suono

Queste cuffie rispondono ad una gamma che va da 15 a 28.000 Hz di larghezza della banda, il che costituisce da sola la premessa di una buona prestazione. Il livello di pressione sonora (SPL) è un po’ più basso, con un picco di 96dB.

I piccoli driver da 36 mm sono sicuramente responsabili di questo limite, ma è probabilmente il prezzo da pagare per avere una cuffia compatta. Però i driver, anche se piccoli, sono ri-sintonizzati e l’ottimizzazione dell’equalizzazione ha i suoi effetti sopratutto sui bassi che non risultano mai esasperati.

In definitiva risulta un suono di qualità, ricco di dettagli, medi pieni e alti privi di distorsioni. Progettate specificatamente per i giochi, si prestano generosamente per guardare film e ascoltare musica.

Video Recensione

ASTRO Gaming A30
ASTRO Gaming - Videogioco - Inglese
Attualmente non disponibile
ASTRO - Astro Gaming A30 Filaire Noir Dolby 7.1
ASTROGAMING - Videogioco - Inglese
115,38 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?