AKG N90Q LE: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

L'AKG è un'azienda che non ha rivali nel mondo delle tecnologie audio: non è una sorpresa che siano stati loro a creare un prodotto come le N90Q LE, non delle semplici cuffie, ma uno strumento innovativo per fruire a livelli professionali di tutte le potenzialità delle tracce audio desiderate.

4.8

Cuffie AKG AKG N90Q LE Premium Recensione e Prezzi Online

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 10-30 kHz
Massima potenza in ingresso: 100 mW
Sensibilità: 115 dB SPL/V
Impedenza: 32 ohms

  • Sistema DAC, che permette di mantenere intatta la qualità audio da qualsiasi dispositivo
  • L'innovativa TruNote, la prima tecnologia in grado di adattare l'audio all'orecchio dell'ascoltatore, in modo del tutto automatico
  • Un isolamento del suono, grazie alla cancellazione attiva e al doppio strato di schiuma negli auricolari, che rende il suono pulito e puro
  • Un design che integra tutti i dispositivi necessari senza però andare a pesare sull'ergonomia del prodotto

  • Un limite nei confronti dei dispositivi Apple, che non permette di sfruttare al massimo le frequenze che le N90Q LE offrono
  • Un limite massimo di frequenze di 96 kHz, che le rende meno adatte a tracce audio con un pitch molto alto, diversamente dalle tracce con un pitch molto basso
  • Un costo elevato, indubbiamente meritato ma che le rende accessibili soprattutto ai professionisti del campo musicale


Recensione Completa

Dall’esperienza decennale di AKG e dalla collaborazione con Quincy Jones, vincitore a più riprese del prestigioso premio Grammy, nascono le cuffie N90Q LE, appositamente studiate per soddisfare le esigenze di professionisti nel campo musicale, ma anche per i più grandi appassionati che esigono un’altissima qualità sonora. Sono realizzate con i materiali migliori e le tecnologie più avanzate in campo acustico, per garantire all’ascoltatore un’immersione senza pari nella musica.

Design & Comfort

Le cuffie AKG N90Q LE sono realizzate con una base di alluminio e dei copri-padiglioni in pelle, riempiti con due rivestimenti in schiuma, per garantire il comfort dell’ascoltatore, insieme a una efficiente tenuta delle cuffie.

Il corpo in alluminio viene impreziosito da dettagli dorati ed è ulteriormente rivestito di pelle di primissima qualità. Il design sopraffino di queste cuffie è frutto di un intelligente lavoro di ingegneria che, unito alla comodità della doppia schiuma contenuta nei dischi auricolari, non restituisce solo una qualità audio impareggiabile, ma fa in modo che i quattrocentosessanta grammi di peso del prodotto sembrino leggeri come una piuma: le AKG N90Q LE sono l’apice del comfort e dell’ergonomia, ideali per chi si troverà a usarle per lunghi periodi continuati.

Qualità del suono

Le N90Q LE non sono di certo cuffie a buon mercato: non nascono per soddisfare le esigenze di orecchi poco sviluppati, ma per servire musicisti e intenditori che non si lasciano scoraggiare dal prezzo, puntando a un prodotto che possa appagare le loro necessità.

Grazie alle tecnologie di cancellazione attiva del rumore e alla possibilità di regolare l’audio su tre modalità (Surround, Standard e Studio), le N90Q LE restituiscono un suono puro e pulito. Grazie alla calibrazione del suono TruNote, sfruttando due microfoni inseriti in ognuno dei padiglioni, le N90Q LE sono in grado di scannerizzare l’orecchio dell’ascoltatore, per poi personalizzare il sound della traccia in base alla sua anatomia, il tutto in pochi secondi: vi basterà tenere premuto il pulsante vicino all’accensione e una serie di bip vi informerà dell’inizio del processo.

La nitidezza dell’audio restituita da queste cuffie le rende perfette per la dissezione delle tracce: l’equilibrio che raggiungono tra alti, medi e bassi permette loro di far risaltare suoni che normalmente passerebbero in secondo piano, facendo spiccare elementi come cori o strumenti dalle tonalità più leggere che spesso vengono del tutto coperti.

L’equilibrio così raggiunto permette di godere di ogni elemento che compone la sinfonia, rendendola virtualmente perfetta per qualsiasi genere musicale si voglia ascoltare.

Pregi e difetti delle AKG N90Q LE

La tecnologia DAC permette di collegare queste cuffie a qualsiasi dispositivo, sia esso Android o Apple, ed estrarre le tracce audio digitali senza alcun bisogno di convertirle in altri formati, lasciando intatta la qualità del suono.

Questa componente permette un controllo della qualità audio senza pari, indispensabile per chi lavora nel campo della musica. D’altro canto, i moduli digitali non superano il limite di 30 kHz, mentre per le frequenze più basse si arriva a 10 Hz, rendendola più adatta alla riproduzione di tracce a frequenze basse.

Se si utilizza un sistema Android, si raggiungeranno tranquillamente questi livelli, mentre con sistemi Apple sarà più difficile, avendo un limite massimo di 30 kHz circa.

Video Recensione

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Conosci questo modello? Le consiglieresti?