AKG K 518: Recensione, Prezzo e Specifiche Tecniche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Cuffie on-ear che rientrano nella fascia bassa di mercato ma dal rapporto qualità prezzo che rimane sempre abbastanza alto. I driver di queste cuffie tendono ad accentuare i bassi, infatti sono pensate per i DJ, figure per le quali i bassi rivestono una grande importanza durante i passaggi ed i mix. I materiali non sono molto curati, infatti risultano plasticosi e la qualità generale del suono non è proprio eccellente, ne è complice anche l'insonorizzazione. Per il prezzo al quale vengono proposte sono un buon prodotto per tutti coloro che non hanno esigenze particolati. Queste cuffie sono perfette per ascoltare musica nel tempo libero, ma senza troppe pretese.

2.7

Cuffie AKG K 518 Recensione Specifiche Prezzi

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 16 – 24,000 Hz
Sensibilità: 115 dB SPL/V
Impedenza: 32 ohms
Peso: 115g

  • Estetica accattivante
  • Leggerezza
  • Buona resa sonora, ideale per ascoltare musica leggera e/o elettronica.
  • Buona tenuta dei volumi
  • Buon isolamento acustico
  • Ottima portabilità
  • Buon rapporto qualità-prezzo

  • Comodità di utilizzo non proprio ottimale (archetto troppo stretto e non imbottito)
  • Resa sonora disturbata da eccessiva profondità dei bassi per ascolti di musica rock, metal o funk
  • Filo leggermente corto


Recensione Completa

Prodotte dalla AKG Acoustics, ditta austriaca dedita da oltre settant’anni alla realizzazione di auricolari e microfoni, le cuffie AKG K 518 hanno un ottimo rapporto qualità prezzo e sono disponibili in due versioni: K 518 DJ e K 518 LE. La differenza tra le due sta semplicemente nel colore. Infatti le prime hanno la livrea nera, le seconde, invece, sono disponibili nei colori rosso, arancio, azzurro, giallo, viola, bianco e verde. Per il resto i due modelli hanno le stesse identiche caratteristiche.

Design e Comfort

L’elemento vincente di queste cuffie è in primo luogo il design, accattivante e al tempo stesso sobrio. I modelli LE hanno parti colorate a tinta unita e non eccessivamente vistose. Tuttavia, i colori sono intensi e brillanti e donano un tocco di allegria al dispositivo. Per quando riguarda la struttura, il punto a favore è dato dal fatto che sono ripiegabili e dotate di un apposito astuccio contenitore, che ne rende ottimale la portabilità.

L’archetto è molto resistente e piuttosto comodo da indossare, anche se, essendo costituito da metallo e plastica e non ricoperto da imbottitura, tende a stringere un po’ troppo. La cosa, tuttavia, scema nel corso del tempo: l’utilizzo prolungato farà allentare la pressione e le cuffie diventeranno piuttosto comode. Per quanto riguarda i pad, invece, c’è da dire che hanno dimensioni equilibrate e sono coperti di eco-pelle.

Per questo, risultano molto confortevoli e morbide al tatto e ben si adattano a chi è abituato alle cuffie in-ear e non vuole avere ingombri eccessivi sulle orecchie. Nel complesso la cuffia è molto leggera: il peso complessivo è di 115 grammi, per cui, pressione dell’archetto a parte, sembra davvero di non averle indosso. Nella confezione sono presenti, oltre alla cuffia, manuale d’istruzioni, adattatore da jack da 3,5 mm a 6,3 mm, elegante astuccio in simil pelle lucida con impresso il marchio AKG, che funge da contenitore per il dispositivo.

AKG K518 Cuffie DJ, ripiegabile, cavo da 2.5 m, Nero
JBL - Elettronica - Italiano, Tedesco, Francese, Inglese, Spagnolo
41,60 EUR
Offerta
AKG K 518 LE (white) cuffie tradizionali
AKG - Elettronica - Spagnolo
49,99 EUR - 3,96 EUR 46,03 EUR

Qualità del suono

La resa sonora delle AKG K 518 è abbastanza buona. La cuffia tiene bene i volumi alti e può raggiungere prestazioni notevoli da questo punto di vista. Nel complesso, i suoni risultano limpidi e morbidi, per nulla artificiali. Ad avere una qualità superiore sono certamente i toni medi, il che rende le cuffie ideali per l’ascolto della musica leggera. Via libera a pop, jazz, cantautorale e ambient. Le cose cambiano un pochino se si ascoltano generi musicali in cui il basso ha un ruolo dominante, come rock, metal, funk ma anche techno e dubstep.

I bassi infatti, risultano piuttosto profondi e a volte possono risultare quasi fastidiosi. Solitamente, però, gli intenditori di musica elettronica ricercano proprio quella solida profondità di bassi, per cui si deve parlare di difetto relativo e non assoluto. Parimenti, anche gli alti risentono di questo minimo squilibrio, risultando un pochino ovattati. Tuttavia, nel complesso il risultato è più che soddisfacente, soprattutto se si tiene conto del rapporto qualità-prezzo.

Pregi e difetti delle AKG K 518

Come si è già accennato, le AKG K 518 sono buone cuffie, ma presentano alcuni piccoli difetti. Oltre all’archetto troppo rigido e privo di imbottitura e ai bassi troppo accentuati, a non essere proprio ottimale è anche il filo, che risulta molto sottile e leggermente corto rispetto agli standard. Tuttavia la cuffia ha anche dei pregi notevoli.

Prima di tutto, i bassi profondi non sono necessariamente un difetto. Questa caratteristica, infatti, non può che diventare un pregio se si sta cercando una cuffia per l’ascolto di musica elettronica. In alcuni ambiti la resa davvero perfetta è ottenibile proprio con le AKG K 518. Altro vantaggio non trascurabile è poi relativo all’isolamento acustico.

La cuffia, infatti, è rivestita di similpelle e riesce a schermare molto bene il suono in uscita e in entrata. Si può ascoltare tranquillamente musica tra la gente senza correre il rischio di infastidire o di essere infastiditi dai suoni esterni. Altro dato non trascurabile è il rapporto qualità prezzo. Le cuffie hanno un costo che oscilla tra i 40 e i 60 euro e offrono prestazioni proporzionali al prezzo. Se state cercando un prodotto professionale con prestazioni elevatissime, dovrete sicuramente spendere molto di più.

Video Recensione

AKG K518DJ Delta Red Cuffie Tradizionali Per Dj
AKG - Elettronica
Attualmente non disponibile

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Vengono anche usate come:

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?