Trust GXT 320: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Se l'auricolare Trust GXT 320 viene considerato nel suo insieme esclusivamente per lo scopo per cui nasce, la valutazione non può che essere positiva. L'audio e il comfort sono idonei all'attività di gaming. Se, invece, si estende la valutazione anche all'esperienza d'uso per l'ascolto musicale, allora questo auricolare mostra tutti i limiti del prodotto economico che, in realtà, è. Non si può negare sia un prodotto versatile, una buona soluzione di compromesso per chi desidera avere un unico auricolare per effettuare e ricevere chiamate da smartphone, ma anche voip da computer, e per ascoltare musica, pur accontentandosi della qualità non eccellente del suono.

2.9

Auricolare Gaming Trust GXT 320 Recensione Prezzo Specifiche

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 20 Hz – 20,000 Hz
Impedenza: 32 ohms
Sensibilità: -45 db
Cuffie con batteria integrata
Cavo di ricarica mini USB
2 agganci all’orecchio (orecchio sinistro e destro)

Offerta
Trust GXT 320 Gaming Cuffie Monoauricolare Bluetooth
10 Recensioni
Trust GXT 320 Gaming Cuffie Monoauricolare Bluetooth
  • Comode e leggere, ideali per lunghe sessioni di gioco
  • Adattamento confortevole sull'orecchio
  • Ricaricabile tramite USB (cavo in dotazione)

  • L'auricolare è molto leggero e le sue dimensioni sono piuttosto contenute
  • L'archetto di ancoraggio è morbido e non causa fastidi, anche se indossato a lungo
  • E' un prodotto molto versatile, studiato per il gaming ma può essere utilizzato anche connesso agli smartphone per l'ascolto di musica e per l'effettuazione di chiamate
  • La qualità di registrazione dell'audio del microfono è buona
  • Si ricaricano facilmente con un comune cavo USB
  • La portata della connessione bluetooth è di circa 8 metri rispetto alla fonte

  • Non ha un ancoraggio interno all'orecchio, pertanto tende a spostarsi
  • E' un dispositivo monoauricolare, quindi la qualità del suono durante l'ascolto musicale è piuttosto disturbata
  • L'archetto del microfono non è orientabile
  • Gli alti si distorcono molto facilmente, anche a volume non particolarmente elevato
  • La durata della batteria non è elevata


Recensione Completa

L’auricolare Trust GXT 320 è un prodotto della linea Trust Gaming Series, nato, quindi, per essere utilizzato in particolar modo per la migliore fruizione dei videogiochi al computer. Tuttavia, è utilizzabile anche con i principali modelli di smartphone disponibili sul mercato, che siano in possesso della connessione bluetooth.

Questo, infatti, è un modello wireless monoauricolare, quindi adatto per essere utilizzato anche al di fuori dell’ambito domestico. Oltre a garantire una ottimale esperienza di gioco, l’auricolare Trust GXT 320 svolge egregiamente la propria funzione anche per l’ascolto di musica e per la ricezione/effettuazione delle chiamate.

Design & Comfort

Uno dei punti di forza dell’auricolare Trust GXT 320 è la sua leggerezza. Pesa appena 18grammi e ha dimensioni contenute, che lo rendono confortevole anche se indossato a lungo. E’ realizzato principalmente in materiali plastici, ma la qualità dell’assemblaggio è pressoché perfetta: si nota solo qualche movimento sospetto lungo le giunture più lunghe, com’è normale che sia visto che si tratta di un prodotto economico il cui prezzo è al di sotto dei 20 euro.

Fatta eccezione per questo piccolo inconveniente strutturale, le cuffie si comportano comunque molto bene anche se utilizzate in maniera intensa. Infatti, la plastica impiegata è di qualità superiore e anche al tatto risulta piacevole.

Dal punto di vista del comfort, appurata la sua leggerezza, l’auricolare Trust GXT 320 si indossa attraverso un archetto in morbida gomma da far passare dietro l’orecchio, che rappresenta il punto di ancoraggio del prodotto. La gomma in questione è molto morbida, quindi non causa nessun fastidio. In questo caso, l’unico inconveniente è che l’auricolare, nei fatti, non ha alcun ancoraggio all’interno dell’orecchio e, quindi, tende a spostarsi in caso di movimenti rapidi e non consueti.

L’asta del microfono non è orientabile e ha una struttura rigida, che comunque non causa nessun tipo di disturbo perché non preme contro la guancia. Nel complesso il design è moderno, quasi futuristico, grazie ai led che si illuminano sul padiglione e che ne indicano la corretta funzionalità. E’ studiato per i giovani ma è un design che si adatta perfettamente anche agli individui più adulti.

Offerta
Trust GXT 320 Gaming Cuffie Monoauricolare Bluetooth

Trust - Accessorio

27,99 EUR - 12,50 EUR 15,49 EUR

Qualità del suono

Per avere un quadro completo e non alterato delle caratteristiche del suono di questo prodotto, è bene specificare che sono cuffie che nascono per il gaming e non per ascoltare musica, il che spiega tantissime caratteristiche dell’auricolare Trust GXT 320.

L’isolamento acustico necessario per ottenere un’ottima qualità è pressoché nullo, basti considerare il fatto che si tratta di un monoauricolare, quindi l’orecchio libero è completamente esposto all’ascolto dei rumori ambientali. A prescindere da questo, come spiegato precedentemente, l’auricolare non ha un ancoraggio interno al padiglione auricolare, quindi anche l’orecchio su cui è indossato è esposto ai rumori.

Bassi, medi e alti, nel complesso, non sono sufficienti per un livello di ascolto musicale elevato, ma sono accettabili per chi trova nell’auricolare Trust GXT 320 il compromesso tra praticità, versatilità e comodità. I bassi non sono particolarmente profondi e cristallini e gli alti tendono a “gracchiare” eccessivamente anche a volumi non eccessivi. Possono essere utilizzate senza troppi problemi per l’ascolto di musica pop, ma si sconsigliano per la musica rock. Buona, invece, la qualità dell’audio in chiamata, che risulta abbastanza nitida.

Video Recensione


Offerta
Trust GXT 320 Gaming Cuffie Monoauricolare Bluetooth

Trust - Accessorio

27,99 EUR - 12,50 EUR 15,49 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?