Ozone Ekho H80 Origen: Recensione e Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Ben realizzate dal punto di vista dell'assemblaggio e della rifinitura dei materiali, le Ozone Ekho H80 Origen utilizzano troppo la plastica e un effetto da super giocattolone lo trasmettono, anche se il design è certamente destinato a piacere ai gamer. La qualità del suono nei giochi è di alto livello, con un Surround 7.1 ben funzionante, ma nell'ascolto della musica si riesce ad ottenere un risultato solo sufficiente. Il rapporto qualità/prezzo di queste cuffie non è altissimo, se costassero alcune decine di euro in meno nessuno griderebbe allo scandalo.

4.0

Cuffie Gaming Ozone Ekho H80 Origen Recensione Prezzo Specifiche Tecniche

Scheda Tecnica

Impedenza: 32Ω
Risposta in frequenza: 10Hz-20KHz
Driver: Φ53mm
Massima potenza in input: 100mW

Offerta
Ozone Ekho H80 Origen Binaural Head-band Black headset - headsets...
  • 7,1 Gaming Headset, Ciano Blue LED, extra confort, Memory foam...
  • Origen Team design
  • Ciano Blue LED

  • Design scenografico e compatto
  • Plastica rifinita molto bene
  • Tessuto spugnoso di rivestimento dei cuscinetti
  • Aspetto robusto
  • Comfort (ma nel lungo periodo il peso si sente)
  • Software di gestione completo e graficamente piacevole

  • Eccesso di plastica
  • Peso
  • Suono di buona qualità solo nel contesto gaming
  • Prezzo eccessivo


Recensione Completa

Le Ozone Ekho H80 Origen sono cuffie per il gaming, progettate per garantire lunghe confortevoli sedute di gioco e un audio all’altezza delle aspettative del giocatore. Il prezzo, di circa 90 euro, le posiziona in una fascia di mercato in cui sono presenti prodotti di buona qualità, sia dal punto di vista costruttivo che sonoro.

Design & Comfort

Il design delle Ozone Ekho H80 Origen strizza l’ochhio al giocatore, ovviamente, con l’appariscente led marchiato Origen sul padiglione di cui si possono scegliere milioni di tonalità diverse dal software a corredo.

Se consideriamo il prezzo a cui queste cuffie vengono vendute, colpisce negativamente l’eccessivo utilizzo di plastica, benché rifinita in modo molto piacevole al tatto e alla vista. Nella parte inferiore dell’archetto è presente un’imbottitura formata da una serie di cuscinetti che ben assorbono il notevole peso di queste cuffie, ben 380 grammi.

Bellissimo il materiale spugnoso con cui sono stati realizzati i cuscinetti dei padiglioni. Morbido, fresco e traspirante, oltre che piacevole dal punto di vista estetico. Il microfono, dotato di un led che ne segnala l’attivazione, è retrattile e può essere nascosto completamente nel padiglione.

Il cavo USB è lungo 2 metri, ha un diametro appena sufficiente ed è dotato di telecomando per i principali controlli audio di cuffie e microfono. Le Ozone Ekho H80 Origen, una volta indossate, si dimostrano molto comode nell’area di appoggio alle orecchie.

Non si avverte nessuna pressione eccessiva e, anche in presenza di lunghe sedute di gioco, la spugna dei cuscinetti garantisce un’ottima sensazione di comfort e freschezza. Dopo un po’ però il peso comincia a farsi sentire, nonostante la buona imbottitura dell’archetto. Notevole l’isolamento acustico. Già appena indossate le cuffie e senza nessun audio, i rumori esterni vengono ben assorbiti. Nell’insieme, le Ozone Ekho H80 Origen trasmettono una discreta sensazione di robustezza, ma purtroppo l’aspetto plasticoso è evidente.

Qualità del suono

Tutte le caratteristiche audio, anche del microfono, possono essere gestite dall’eccellente software a corredo, completo e con una grafica molto accattivante. Il Surround 7.1 funziona molto bene e permette al gamer di sentirsi completamente immerso nell’esperienza di gioco, con tutti i suoni (spari, esplosioni e così via) di cui sono facilmente intuibili sia la zona di provenienza che la distanza.

I bassi svolgono egregiamente la loro funzione, con un’ottima estensione e una notevole potenza. Medi e alti risultano dimensionati correttamente per i giochi, ma nell’ascolto della musica generano un effetto di svuotamento dell’arco sonoro che solo in parte si può risolvere con l’equalizzazione.

Anche agendo sui vari parametri a disposizione, infatti, i medi mostrano una certa difficoltà a emergere, mentre gli alti risultano o poco brillanti oppure troppo secchi e duri. In definitiva, il suono delle Ozone Ekho H80 Origen si può considerare anche di ottima qualità per quanto riguarda il gaming, ma poco gestibile al di fuori di questo contesto, dove solo con la musica da discoteca si può ottenere un risultato soddisfacente, vista la buona resa delle basse frequenze. Molto valido l’audio microfonico, forse leggermente spostato verso gli alti, ma anche questo interamente gestibile dal software e quindi il problema si può risolvere al volo.

Video Recensione


Offerta
Ozone Ekho H80 Origen USB Stereofonico Padiglione auricolare Nero...

Ozone - Personal computer

101,23 EUR - 13,81 EUR 87,42 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?