JVC HA-S600: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Il modello JVC HA-S600 non è di certo né dei più performanti né tra quelli col comfort migliore. Specialmente il comparto audio è abbastanza scarso e non al top, con i bassi che sovrastano troppo i medi e gli alti. Nonostante ciò, considerato il basso costo delle cuffi, che possono essere trovate a prezzi ancora più bassi di quelli nominali su molti store online, è probabilmente il miglior prodotto disponibile in questa fascia di costo, per un ottimo rapporto qualità prezzo.

3.5

Cuffie Over-Ear JVC HA-S600 Recensione Prezzo e Scheda Tecnica

Scheda Tecnica

Risposta in frequenza: 8-25,000Hz
Impedenza: 36ohms
Sensibilità: 102dB/1mW
Massima potenza in input: 1000mW(IEC)

JVC HA-S600-R Cuffie tradizionali
28 Recensioni

  • Modello leggero e facile da portare
  • Buon isolamento del suono
  • Ottimi bassi

  • Non il massimo del comfort sul lungo periodo
  • Cavo un po' troppo sottile
  • Volume che sovrasta i medi e gli alti


Recensione Completa

L’azienda giapponese JVC irrompe sul mercato delle cuffie economiche con il modello JVC HA-S600, che porta con sé grosse aspettative nel mercato delle cuffie non professionali. Il packaging, molto snello, si caratterizza per la presenza delle sole cuffie e del jack incorporato, escludendo quindi altri accessori.

Design & Comfort

Il modello JVC HA-S600 è una cuffia molto leggera, assolutamente non fastidiosa da indossare. I padiglioni, disponibili in diversi colori tra cui il bianco, il nero e il blu, sono di tipologia sovraurale, ricoperti da un’apposita membrana memory foam.

L’archetto è fatto di acciaio e plastica e può essere facilmente allungato, tramite i due distensori laterali, mentre i padiglioni sono facilmente manovrabili grazie anche a un meccanismo che ne consente la rotazione, in modo tale da poterne garantire un trasporto facile nonostante la voluminosità del modello.

Il padiglione sovraurale coniuga sì accuratezza e praticità, ma è poco indicato per ascolti di musica per tempi estremamente lunghi e un utilizzo assiduo delle cuffie. Il fastidio, però, è ridotto enormemente rispetto agli altri modelli grazie alla membrana in memory foam.

Può, tuttavia, essere piuttosto scomodo portarli al collo oppure cambiarne la posizione mentre sono indossate, a causa dell’estrema flessibilità e mobilità delle cuffie che, mentre la persona è in movimento, traballano troppo provocando fastidio al collo o alle spalle. Anche durante l’ascolto, il comfort non è il massimo, non favorendo così un’ottima esperienza d’uso.

Il modello è dotato di cavo, lungo 1,20 metri, sufficientemente lungo da non permettere disagi durante l’utilizzo, con i jack fissati ad entrambi i padiglioni delle cuffie. Il jack è il modello da 3,5mm standard. Il cavo è un po’ troppo sottile e risente molto dell’utilizzo dopo un anno o poco più, compromettendo l’audio in uno dei padiglioni se non in entrambi.

JVC HA-S600-R Cuffie tradizionali

JVC - Elettronica - Spagnolo

41,26 EUR

Qualità del suono

Il design con padiglioni sovraurali permette già passivamente un buon isolamento sonoro, senza quindi utilizzare altri sistemi per separare la musica dal suono ambientale. La potenza del volume delle cuffie è estremamente alta e, per quanto possa essere un punto a favore non presente in altri modelli, alla lunga ci si accorge che il volume fornisce ottimi bassi.

Il sound è avvolgente e dinamico, ma il resto del comparto sonoro viene troppo soffocato da questa potenza, rendendo coinvolgenti tutte quelle canzoni e musiche che hanno una forte preponderanza di bassi, come hard rock o hip hop. Tuttavia, nonostante questo possa essere un elemento a sfavore, l’economicità delle cuffie giustifica la non perfetta qualità audio del modello JVC HA-S600.

Pregi e difetti delle JVC HA-S600

In generale, il design è ben riuscito. Pur essendo cuffie un po’ voluminose e robuste, sono molto manipolabili e flessibili in modo tale da farne occupare il minor spazio possibile, mentre il modello è bello a vedersi, specialmente grazie ai dettagli argentati presenti sulla parte di plastica del padiglione.

Il comfort è inizialmente ottimale, ma alla lunga può provocare alcuni fastidi alle orecchie a causa della conformazione del padiglione. Però, se si pondera bene l’economicità del modello, se ne possono giustificare  le poche criticità. Ciò che ha un po’ troppi deficit è il comparto audio, che rende i bassi sì avvolgenti e forti, ma tanto da arrivare a sovrastare i medi e gli alti. Inoltre, l’esperienza sonora può essere un po’ compromessa, alla lunga, dall’usura del cavo, che si presenta troppo sottile e che tendenzialmente si rompe dopo poco più di un anno di utilizzo costante.

Video Recensione


JVC HA-S600-R Cuffie tradizionali

JVC - Elettronica - Spagnolo

41,26 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?