Behringer HPS3000: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

Se consideriamo il design piacevole, la bella rifinitura satinata dei padiglioni e l'ottima resa delle frequenze basse, allora possiamo considerare le Behringer HPS3000 delle buone cuffie, anche alla luce del prezzo di circa 30 euro. Certo, i limiti ci sono. L'assemblaggio è poco curato, la pressione dei padiglioni sulle orecchie in presenza di lunghe sedute d'ascolto si fa sentire e ad un certo punto il fastidio costringe ad una pausa. I medi sono scadenti e questo inficia la versatilità d'utilizzo di un prodotto nell'insieme valido, ma 30 euro costa e 30 euro vale.

3.1

Cuffie Behringer HPS3000 Recensione Prezzi Specifiche

Scheda Tecnica

Driver: 40 mm
Risposta in frequenza: 20-20,000Hz
Impedenza: 32 Ohm

Behringer HPS3000 Studio Headphone
  • Le HPS3000 cuffie dello studio ad alte prestazioni dotate di...
  • Altre caratteristiche includono una capsula di cobalto ad alta...
  • Risposta in frequenza ultra larga
BEHRINGER HPS3000 cuffie tradizionali dj studio
1 Recensioni
BEHRINGER HPS3000 cuffie tradizionali dj studio
  • risposta in frequenza 20 hz/20khz
  • potenza massima applicabile 100mw
  • impedenza 64 ohm

  • Imbottitura archetto
  • Rifinitura satinata dei padiglioni
  • Ottima resa dei bassi

  • Similpelle di rivestimento dei cuscinetti
  • Non è disponibile un telecomando con i controlli audio
  • Pressione dei padiglioni sulle aree laterali

Medi poco dettagliati


Recensione Completa

Proposte a un prezzo di circa 30 euro, le Behringer HPS3000 vogliono essere delle cuffie adatte al monitoring per un piccolo home studio, adatte soprattutto a chi non ha un budget elevato a disposizione. All’interno della confezione troviamo solo un adattatore da 1/4 di pollice.

Design & Comfort

La prima cosa che colpisce, quando si tirano le HPS3000 fuori dalla loro scatola, è la bellissima imbottitura dell’archetto, realizzata con un ottimo materiale, una similpelle decisamente gradevole al tatto, con il marchio Behringer in evidenza sulla parte superiore.

Contribuisce alla buona impressione iniziale anche la cucitura dell’imbottitura, realizzata con cura e dall’aspetto quasi sartoriale. Lo stesso non si può dire della similpelle che riveste i cuscinetti, che trasmette una forte sensazione di prodotto a basso costo.

Il resto delle cuffie è interamente in plastica, ma con una bella satinatura argento che dona alle Behringer HPS3000 un look professionale e moderno. Appare, invece, piuttosto approssimativo l’assemblaggio, con alcuni componenti, come il rivestimento dei giunti per regolare l’archetto, che sembrano poco curati e sistemati in tutta fretta.

Il cavo è lungo circa 2 metri, ha una buona sezione ma non dispone di un telecomando con i controlli audio, a differenza della maggior parte delle cuffie di questa fascia di prezzo. Una volta indossate le Behringer HPS3000 si dimostrano moderatamente leggere, ma la sensazione di pressione sulle orecchie si sente e nel lungo periodo diventa insostenibile e costringe ad una pausa.

Regolando l’archetto la situazione migliora, ma si paga un prezzo a livello di resa audio, come verificato nel test sulla qualità del suono. Qualche perplessità la genera, a livello di comfort, la similpelle che riveste i cuscinetti, certamente destinata a generare un calore eccessivo durante il periodo estivo. Ottimo l’isolamento acustico, favorito anche dalla forma ovale dei padiglioni che permette di avvolgere completamente l’orecchio.

Behringer HPS3000 Studio Headphone

MUSIC Group - Elettronica

20,90 EUR

Qualità del suono

Alla prova del suono le Behringer HPS3000 si comportano piuttosto bene. Certo, parliamo pur sempre di cuffie appartenenti a una fascia di prezzo da cui non ci si può aspettare prestazioni premium, ma l’insieme funziona.

Ottima la resa dei bassi, dotati di un’ottima spinta e di una discreta estensione, ma senza invadere il resto dello spettro sonoro. I medi sono forse il punto debole di queste cuffie, ma solo se si è particolarmente attenti ai particolari.

Rispetto a prodotti di livello superiore, è carente infatti il dettaglio, con la tendenza, soprattutto della componente medio/bassa delle frequenze, ad avere poca definizione e distinzione dal contesto generale. Le voci vengono ben rese, ma più quelle femminili che quelle maschili, proprio per il deficit di definizione di cui abbiamo parlato precedentemente delle frequenze medio/basse.

Ottimi gli alti, brillanti e mai sparati riescono ad aprire il suono senza renderlo secco e duro, come molto spesso accade con cuffie in questa fascia di prezzo. Le Behringer HPS3000 possono ottenere buoni risultati nell’ascolto di musica da discoteca, grazie all’ottima resa dei bassi, capaci di spingere con vigore le frequenze di riferimento.

Anche con i giochi queste cuffie possono rendere bene, contribuendo con la buona estensione e profondità delle basse frequenze a generare una discreta sensazione di immersione nel suono. Con il Rock ed il Pop le scarse performance dei medi rappresentano ovviamente un limite importante, ma un utente poco attento ai dettagli non si farà problemi particolari.

Video Recensione

BEHRINGER HPS3000 cuffie tradizionali dj studio

BEHRINGER - Elettronica

29,90 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?