AKG K 240 MK II: Recensione, Prezzo e Specifiche

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Specifiche tecniche
  • Qualità del suono

Riassunto

AKG ha studiato queste cuffie come ponte di passaggio tra i prodotti amatoriali e quelli già più seri dedicati a chi vuole cominciare a scoprire cuffie di un livello superiore. A partire dai materiali di cui sono rivestiti i padiglioni (pelle) e dalla qualità degli assemblaggi, la qualità si percepisce subito. Una volta indossate risultano essere comode e parecchio ergonomiche, perciò non soffrirete di mal d'orecchie o ancor peggio di mal di testa. Le cuffie sono regolabili ed in questo segmento di mercato rappresentano uno dei migliori prodotti per il rapporto qualità prezzo, davvero elevato. A partire dai bassi si percepisce un suono molto equilibrato, lo stesso vale per le frequenze medie e quelle alte, piacevoli e chiare.

3.7

Cuffie Over-Ear AKG K 240 MK II Prezzi Recensioni e Specifiche

Scheda Tecnica

Cuffie Sovraurali
Risposta in frequenza: 15 – 25,000 Hz
Sensibilità cuffie: 104 dB
Impedenza: 55 Ohm
Lunghezza del cavo: 3 m

AKG K 240 MK II Cuffie Supra-Aurali, Nero
114 Recensioni
AKG K 240 MK II Cuffie Supra-Aurali, Nero
  • Supra-aurali design
  • Frequenza audio 15-25.000 Hz
  • Sensibilità cuffie 104 dB SPL/V
AKG K240STUDIO Cuffie Tradizionali
  • Risposta in Frequenza: 15 Hz - 25k Hz
  • Impedenza: 55 Ohms
  • Potenza Max: 200mV

  • Estremo comfort grazie alla leggerezza
  • Riproduzione del suono chiara e pulita
  • Prezzo competitivo

  • Materiali fragili, non robusti
  • Non compatibili con dispositivi mobili
  • Non garantiscono un adeguato isolamento


Recensione Completa

Per ascoltare la musica al meglio, tutti gli esperti audiofili sanno che c’è bisogno di avere delle cuffie all’avanguardia. Con un dispositivo di alto valore, infatti, è possibile riuscire ad ascoltare qualsiasi piccola sfumatura nei brani riprodotti, in modo da godere appieno di melodie e tonalità.

Tra gli strumenti più gettonati per riuscire in questo intento ci sono le cuffie AKG K 240 MK II, sviluppate dalla nota casa di produzione AKG. Occorre quindi analizzare le caratteristiche di questo particolare tipo di cuffie, per scoprire al meglio le sue potenzialità.

Design & Comfort

Si può dire senza ombra di dubbio che le cuffie AKG K 240 MK II godono di uno stile e un design retro, che ricorda i primi modelli di cuffie semi-aperte, conservando comunque tutta l’eleganza che contraddistingue ogni prodotto targato AKG.

Le cuffie hanno in dotazione due tipi di pad, un tipo in finta pelle, che risulta essere quello standard già montato sulle cuffie, e un altro di ricambio in velluto. I padiglioni sono molto morbidi e al contatto con l’orecchio non provocano nessun fastidio o disagio. I pad, inoltre, sono collegati all’archetto che possiede una funzione auto-regolativa: questo, infatti, si adatterà automaticamente alla testa dell’ascoltatore, donandogli una sensazione di comfort e piacere senza il disturbo di dover regolare la giusta distanza tra i padiglioni.

Il comfort è dato anche dalla estrema leggerezza delle cuffie, che pesano soltanto 260 grammi, non esercitando pressione sulla propria testa. Passando ai materiali, bisogna dire che in realtà le AKG K 240 MK II sono costituite di una plastica che sembra un po’ fragile e non resistente agli urti. In più bisogna sottolineare che l’archetto non possiede nessun tipo di rivestimento, anche se è imbottito in quella che somiglia a simil-pelle.

Questo è il vero punto debole delle cuffie per quanto riguarda il design, visto che solitamente l’AKG abitua i suoi clienti a rivestimenti eleganti e resistenti, che garantiscono ai prodotti offerti una discreta longevità.

AKG K 240 MK II Cuffie Supra-Aurali, Nero

AKG - Elettronica - Spagnolo, Inglese

88,00 EUR

Qualità del suono

Per prima cosa occorre specificare che le AKG K 240 MK II sono state sviluppate principalmente per un ambito professionale, quindi per azioni quali il mixing e il mastering dei brani musicali. Il suono riprodotto dalle cuffie è neutro e non pone l’accento sulle medio basse frequenze, e ciò rende questo dispositivo meno adatto a generi come il Rap, Hip-Hop, R’n’B ed Elettronica.

Queste cuffie riproducono un suono molto fedele, che rende piacevolmente ascoltabili brani e melodie in cui i bassi non prevaricano sulle frequenze medio-alte. Ciò permette che le cuffie siano adatte ad ascoltare determinati generi come il Pop, la musica classica ed addirittura il Rock.

L’impedenza delle cuffie è di 55 Ohm, un’impedenza abbastanza bassa è vero, ma se utilizzate sul computer bisognerà alzare di poco il volume per ottenere una buona qualità audio. Sulle cuffie è montato anche un doppio tranduttore Varimotion che assicura una corretta riproduzione del suono, evitando distorsioni del segnale e reagendo in maniera molto rapida a stimoli di bassa frequenza. A detta della casa di produzione AKG, questo sistema garantisce la corretta riproduzione di tutta la gamma di frequenze in maniera chiara, fedele e precisa.

Pregi e difetti delle AKG K 240 MK II

Riassumendo, queste cuffie sono molto comode, hanno uno stile retro che le rende eleganti ed uno dei loro punti di forza risiede nella leggerezza, che le rende maneggevoli e assicura una vera sensazione di comfort assoluto. Al contrario, i materiali che compongono la cuffia sono fragili e questo potrebbe non garantire una longevità adeguata al dispositivo.

Per quanto riguarda il suono, si è visto come le cuffie siano state principalmente sviluppate per lavori professionali come il mixing ed il mastering e sono sconsigliate per coloro che ascoltano la musica nel tempo libero. Le cuffie emettono un suono neutro e per questo motivo prediligono generi come il Pop, il Rock e la musica classica a discapito di generi come l’Elettronica, il Rap ed Hip-Hop.

Infine, bisogna ricordare che le cuffie non sono provviste di comandi in-line e quindi non sono compatibili con dispositivi mobili come smartphone o tablet. In definitiva si tratta di un prodotto da non perdere se si è nel campo artistico della musica anche perché è possibile trovare le cuffie ad un prezzo più che competitivo.

Video Recensione

AKG K240STUDIO Cuffie Tradizionali

AKG - Elettronica - Inglese

79,00 EUR

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Quì la Playlist per testare le tue Cuffie (ascolta a 320 kbps)

Conosci queste cuffie? Le consiglieresti?